QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°27° 
Domani 14°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 21 settembre 2019

Cronaca sabato 28 ottobre 2017 ore 14:52

Gli abiti rubati nascosti nel passeggino del bimbo

​Arrestata dalla Polfer una coppia mentre col bimbo di sette mesi al seguito rubavano abiti all’interno di un negozio della stazione



FIRENZE — La giovane coppia, con passeggino al seguito, era intenta a guardare i capi d’abbigliamento esposti in un negozio della stazione di Santa Maria Novella.

I poliziotti in borghese della Polfer di Firenze, insospettiti dall’atteggiamento guardingo dei due, più interessati agli spostamenti delle due cassiere che ai capi, li hanno attesi all’uscita del negozio per procedere ad una verifica.

Al momento del controllo all’interno di una borsa in possesso all’uomo, un peruviano di 36 anni, sono stati trovati diversi capi di abbigliamento anche per bambino tutti privi della placca antitaccheggio.

A quel punto i poliziotti hanno invitato anche la donna, una peruviana di 20 anni, a mostrare il contenuto della sacca del passeggino dove, fra le copertine e i bavaglini, sono state rinvenute una grossa calamita togli taccheggio, una pistola togli taccheggio.

In una delle borse della donna sono stati inoltre trovati altri capi di abbigliamento muniti di etichetta di vendita ma anche in questo caso privi di scontrino d’acquisto.

Tutta la refurtiva è stata immediatamente riconsegnata alle commesse del negozio. L’uomo è stato arrestato e la donna è stata messa agli arresti domiciliari presso la sua abitazione in ragione delle necessità di cura del neonato.



Tag

Il premier Conte ad Atreju: «Mai frequentato il Pd e mai avuto la loro tessera»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità