Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:50 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stromboli, notte di paura per un incendio: «Le fiamme partite forse dal set di una fiction»

Lavoro sabato 22 gennaio 2022 ore 18:40

Gkn, dai lavoratori plebiscito sull'accordo quadro

gkn corteo

Con 262 voti positivi su 265 espressi, via libera all'ipotesi stilata al tavolo ministeriale sulla reindustrializzazione di quella che ora è Qf Spa



CAMPI BISENZIO — È un plebiscito quello con cui i lavoratori della ex Gkn, adesso Qf Spa, hanno dato il via libera all'accordo quadro sulla reindustrializzazione in continuità occupazionale del polo produttivo di Campi Bisenzio. Il referendum si è svolto ieri e ha votato il 74% dei 354 aventi diritto. Il risultato è di 262 voti positivi, 2 no e una scheda nulla.

L'ipotesi di percorso verso la reindustrializzazione definita il 19 Gennaio scorso al tavolo del ministero per lo sviluppo economico incassa dunque l'adesione amplissima dei lavoratori, protagonisti di una vertenza che si trascinava dal Luglio scorso, quando la proprietà di Gkn comunicò loro tramite email la volontà di vendere lo stabilimento campigiano con conseguente attivazione della procedura di licenziamento collettivo, adesso scongiurata.

Il risultato del referendum è stato reso noto dal collettivo di fabbrica: "Questo accordo è il risultato della lotta. E la lotta dovrà salvaguardarne i risultati. E una lotta si compone di mille atti, di mille esigenze. Questo accordo l'abbiamo scritto noi, ma con le mani e le teste di migliaia di solidali", ricordano dal collettivo in un post su Facebook (qui sotto la versione integrale).

L'esito del voto è accolto con soddisfazione dal nuovo presidente della ex Gkn, ora Qf Spa Francesco Borgomeo che già nei giorni scorsi si era recato a Campi per visitare l'azienda e incontrare le maestranze. Il sindaco della Città Metropolitana di Firenze Dario Nardella parla di "risultato straordinario", ringraziando i lavoratori "per la tenacia con la quale hanno difeso la fabbrica" e "il sindaco di Campi Emiliano Fossi e la Regione Toscana: senza il gioco di squadra delle Istituzioni con i sindacati e i lavoratori non saremmo arrivati fin qui".

In una situazione chiaramente segnata dal Covid, in termini di quarantene e positivi, il referendum sull'accordo al Mise...

Pubblicato da Collettivo Di Fabbrica - Lavoratori Gkn Firenze su Sabato 22 gennaio 2022

Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e viabilità alternativa per consentire le operazioni di smontaggio del macchinario che è stato utilizzato per un recupero edilizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Sport