Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:55 METEO:FIRENZE11°13°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Come funziona il vaccino Johnson&Johnson in arrivo in Italia. A differenza degli altri è monodose

Cronaca domenica 03 marzo 2019 ore 11:58

Furti sulle auto, bloccati in tre

Intensificazione dei servizi di controllo del territorio: tre arresti per furto e uno per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio



FIRENZE — A seguito dei numerosi casi di danneggiamento e furto su autovetture la Compagnia Carabinieri di Firenze ha provveduto ad intensificare i servizi di controllo del territorio.

Alle tre della notte scorsa, i Carabinieri della Stazione di Firenze Peretola, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Radiomobile di Firenze, sono intervenuti in via Faccioli riuscendo a bloccare ed arrestare per furto aggravato in concorso e ricettazione tre soggetti nati in Italia ( due pregiudicati maggiorenni e un minorenne ) i quali, poco prima, avevano asportato vari oggetti da quattro autovetture parcheggiate in via Pratese. La refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari. 

Nel pomeriggio di ieri, invece, i Carabinieri della Stazione di Firenze, hanno proceduto all’arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio di un albanese, 24enne, pregiudicato, che alla vista dei militari, con fare sospetto si era rifugiato all'interno di una struttura ricettiva dove, una volta individuata la camera presso cui alloggiava, hanno rinvenuto oltre mezzo chilo di cocaina (574,7 grammi) allo stato puro, circa 0,8 grammi di “marijuana”, 95 euro in contanti suddivisi in banconote di piccolo taglio, nonché una bilancina di precisione e vari strumenti atti al confezionamento di sostanza stupefacente. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Gli autisti dei mezzi pubblici sono nuovamente sul piede di guerra davanti all'ipotesi di limitare il servizio per il perdurare della zona rossa
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità