Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:56 METEO:FIRENZE23°39°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 03 luglio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Marmolada, si stacca un seracco di ghiacciaio a Punta Rocca: il video del crollo

Sport venerdì 25 marzo 2022 ore 15:57

Fiorentina, nuovo logo d'ispirazione Anni 60

Per la Fiorentina un nuovo logo e un manifesto
Per la Fiorentina un nuovo logo e un manifesto

Il giglio rosso è abbracciato da una V viola nel marchio che debutterà alla prossima stagione calcistica. E la squadra ha anche il suo primo Manifesto



FIRENZE — Un nuovo logo che debutterà nella stagione sportiva 2022-2023 e il primo Manifesto del Club: entrambi sono stati svelati oggi, in occasione del Capodanno Fiorentino.

Il logo e marchio della Fiorentina, presentato dal direttore generale della Fiorentina Joe Barone alla presenza dello storico difensore viola Alberto Orzan, consiste in un giglio rosso ispirato a quello introdotto nel 1957 che fu sulle maglie dei Leoni di Ibrox nella vittoria della Coppa delle Coppe nel 1961 sopra a una grande V viola, il colore della squadra. Niente scritte, ma il nome Fiorentina sarà sulle maglie dei calciatori, al di sotto del logo.

E la comunicazione del Club è affidata anche a un nuovo brand claim distintivo: Play to be different, è il motto scelto, spiega una nota della Fiorentina, come "invito a cercare sempre, in campo come fuori dal campo, un proprio modo autentico di interpretare e vivere il calcio. Essere unici, alternativi, orgogliosi della propria diversità".

E il Manifesto? Il Manifesto è l’affermazione dell’identità del Club, delle sue radici più profonde, ma è anche la dichiarazione di un impegno: "Quello a far sì che il calcio dei Viola sia sempre distintivo, autentico, vicino alle persone, espressione della bellezza della città di Firenze e dello spirito anticonformista e passionale dei fiorentini, proiettato verso un nuovo Rinascimento sportivo e pieno di ambizioni", spiega la società. Eccolo.

Unici da sempre, come il nostro calcio.

Siamo ostinati, ribelli, fieri padroni del nostro destino.

Immersi nelle meraviglie della nostra Firenze,

portiamo la bellezza in cui siamo nati nel gioco della nostra vita.

Sempre aperti alle sfide, sempre fedeli alle nostre origini.

Siamo il brivido di ogni partita,

L’emozione della lotta, il fiato sospeso prima del gol.

Amiamo il calcio, quello vero, da sempre.

La sua bellezza, il suo rinascimento.

Siamo «I Viola».

Il colore che tinge le nostre sfide,

Il colore che esalta la nostra forza.

Unici come solo noi sappiamo essere.

Play to be different.

We want football to be different, because we are different.

We want to control our destiny.

We are rebel, proud and true

To our origins.

We grew up surrounded by the wonder of Florence,

that’s why we want to take beauty back to sport.

The thrill of the game,

The breathless moment before the goal,

The passion of the fans.

We love football, the authentic one.

We fight for the renaissance of football.

We are «I Viola».

This is our strength.

This is our challenge.

Play to be different.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una serata conviviale per i condomini che si sono ritrovati alla tavolata nel cortile dove ciascuno ha preparato e portato qualcosa da mangiare
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità