Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:00 METEO:FIRENZE16°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 12 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Europei 2021, Mancini: «Noi favoriti? Mancano solo sei partite, è ancora lunga»

Attualità sabato 08 maggio 2021 ore 11:19

Torre San Niccolò scarlatta per la Croce Rossa

La consegna della bandiera
La consegna della bandiera della Croce Rossa

La bandiera della Cri è esposta nel Salone dei 500, e stasera Torre San Niccolò si illumina di rosso per il grazie ai volontari nella loro Giornata



FIRENZE — La bandiera della Croce Rossa Italiana sventola nel Salone dei 500 di Palazzo Vecchio in occasione della Giornata Mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, istituita l’8 maggio in occasione dell’anniversario della nascita del suo fondatore Henry Dunant, padre dell’umanitarismo moderno. Anche Firenze rivolge il suo grazie ai volontari, e stasera a partire dalle 20,45 la Torre San Niccolò verrà illuminata di rosso. 

Prima, alle 18,30, si svolgerà il webinar aperto alla popolazione Tra storia e diritto: l’evoluzione dei principi fondamentali e valori di croce rossa. Parteciperanno il colonnello Riccardo Romero Jasinski, cultore di storia della Croce Rossa e della Medicina, e Luisa Vierucci, docente di diritto internazionale dell’università di Firenze. A seguire un dibattito dedicato al confronto generazionale, relativo alla percezione di principi e valori della Cri da parte delle nuove generazioni di volontari rispetto a chi lo è da molti anni, esperienze, emozioni, riflessioni.

“Inarrestabili” è l’hashtag lanciato a livello mondiale per questo 8 maggio, come inarrestabile è stato dall’inizio della pandemia, l’operato dei volontari della Croce Rossa su tutti i fronti, riuscendo ad essere come sempre “ovunque per chiunque”. “L’importanza del volontariato è emersa con grande forza in questo periodo di pandemia”, ha detto l’assessora al welfare Sara Funaro, presente nel Salone alla consegna e all’esposizione della bandiera. 

"La giornata dell’8 maggio, per la Croce Rossa, è da sempre un'occasione per celebrare il grandissimo lavoro dei nostri volontari", commenta Lorenzo Andreoni, presidente della Croce Rossa di Firenze ricordando l'impegno che nell'ultimo anno, con l'emergenza Covid-19, ha visto in prima linea gli oltre 1.300 volontari fiorentini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il mezzo fermato stamani dalla Municipale è risultato privo di assicurazione, ma negli ultimi giorni sono stati 15 tra navette e risciò multati
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità