QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°26° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 17 giugno 2019

Cronaca venerdì 19 gennaio 2018 ore 16:30

Fa pipì in piazza e dà un pugno a un vigile

L'uomo, ubriaco, ha dato in escandescenze con gli agenti della polizia municipale e poi è stato arrestato



FIRENZE — Prima ha fatto pipì in pubblico, poi ha dato in escandescenze di fronte agli agenti della polizia municipale e all'improvviso ha sferrato un pugno a uno di loro. Per l'uomo, un nigeriano di 63 anni già noto alle forze dell'ordine, è scattato l'arresto, convalidato nell'udienza per direttissima.

Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì in piazza Indipendenza. Una pattuglia della municipale è stata avvicinata da un passante, che ha segnalato agli agenti come una persona, in quel momento seduta su una panchina poco distante, avesse appena fatto pipì in piazza. I vigili hanno notato che l'uomo aveva uno strano comportamento: gesticolava e urlava senza motivo. Non appena si sono avvicinati si sono resi conto che era in stato di ebbrezza. Lo hanno invitato a calmarsi e dopo esserci riusciti si sono allontanati, raggiungendo alcuni colleghi in borghese presenti nella piazza. All'improvviso però l'uomo si è alzato, si è diretto verso di loro e ne ha colpito uno con un pugno. Il vigile urbano è stato ricoverato in ospedale dove è stato giudicato guaribile in cinque giorni. Il nigeriano è stato denunciato per violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali, ed è anche stato multato per ubriachezza molesta e atti osceni in luogo pubblico.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca