Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:33 METEO:FIRENZE14°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 settembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Federer lascia il tennis: l'ultimo punto, l'abbracco con Nadal e le lacrime

Spettacoli martedì 16 febbraio 2016 ore 17:04

La magia di Ezio Bosso dall'Ariston a Firenze

Il compositore piemontese che ha incantato il pubblico di Sanremo è atteso in città a metà aprile per un doppio concerto che è già quasi sold out



FIRENZE — Dopo la performance offerta dal palco dell'Ariston e il brillante tweet con cui ha risposto per le rime a un'infelice battuta di Spinoza, Ezio Bosso è riuscito a incantare almeno tre generazioni di amanti della buona musica. 

Un dato di fatto reso ancor più evidente da un dato: subito dopo la parentesi sanremese il suo album The 12th Room è balzato in testa alla classifica dei più venduti su iTunes. 

Un disco che è un concept album composto da due cd: uno con quattro brani inediti e sette di repertorio pianistico, l'altro contenente la Sonata No.1 in Sol Minore che simboleggia la dodicesima stanza. 

"Questi brani, come sempre nelle mie scelte, rappresentano un piccolo percorso meta narrativo - ha raccontato Bosso - C'è una teoria antica che dice che la vita sia composta da dodici stanze, nessuno può ricordare la prima stanza perché quando nasciamo non vediamo, ma pare che questo accada nell'ultima che raggiungeremo. E quindi si può tornare alla prima. E ricominciare"

Ed è proprio per promuovere questo nuovo disco che il compositore, nonostante la malattia che lo ha colpito nel 2011, ha deciso di partire con un nuovo tour in tutta Italia. La partenza è ad aprile e il 19 e il 20 toccherà a Firenze. Una doppia data, a partire dal Teatro Puccini, per finire con il Verdi.

Al Puccini, dicono gli organizzatori, i posti sono già esauriti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una burella, questa la definizione più cortese che possiamo trovare sui social per identificare la strada ristretta dalla nuova pista ciclabile
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità