Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:03 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 27 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Di Maio: «Non giochiamo a bruciare i nomi»

Attualità giovedì 09 dicembre 2021 ore 15:17

​Ex Banti, via a bonifica amianto e taglio alberi

Inizia la demolizione della copertura della centrale termica, in corso anche gli abbattimenti degli alberi e delle piante ritenute a rischio di caduta



FIRENZE — Via libera alla bonifica dell'amianto nell’ex sanatorio Banti, nel Comune di Vaglia, con rimozione e smaltimento della copertura e confinamento del materiale presente nella centrale termica. Lo ha annunciato la Asl Toscana Centro.

All’interno dell’area sono ancora in corso alcuni interventi di abbattimento in urgenza di piante di alto fusto che si trovano nel parco confinanti con la strada comunale di Fontesecca. I tecnici specializzati hanno avuto anche l’incarico di eliminare la presenza di piante infestanti dall’intera fascia di confine che si sviluppa adiacente alla viabilità comunale.

Le piante di alto fusto individuate e oggetto di procedura d’urgenza, sono 14 Cedri Deodora già disseccati, 6 Cipressi Arizonica anche loro già disseccati, e 5 Cipressi Arizonica verificati e valutati di probabile propensione al ribaltamento. Poiché tutte queste piante insistono all’interno di un raggio di caduta che potrebbe interessare anche l’asse viario, sono state ritenute potenzialmente pericolose.

Le opere rientrano nell’ambito del programma di messa in sicurezza delle aree esterne dell’ex sanatorio Banti.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Terminata la realizzazione delle travi di fondazione con i pali posizionati in verticale, a seguire la realizzazione dell’armatura per i pilastri
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca