Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE20°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 15 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Canarie: terremoto di magnitudo 4,5 provoca nuovo fiume di lava, altri 300 evacuati

Attualità martedì 30 aprile 2019 ore 18:15

Duccio Dini, slitta l'udienza preliminare

Duccio Dini

Il giudice ha rinviato al 13 maggio l'udienza per difetti di notifica. Sette gli imputati per la morte del giovane ucciso nell'inseguimento tra rom



FIRENZE — I difetti di notifica ad alcune delle sette persone arrestate per la tragica morte di Duccio Dini, il 29enne travolto e ucciso mentre si trovava in sella al proprio scooter tra via Canova e via Simone Martini, hanno fatto slittare al prossimo 13 maggio l'udienza preliminare fissata per oggi nell'ambito delle indagini sulla vicenda che risale al 10 giugno dello scorso anno. 

Dei sette arrestati, tutti di etnia rom, due sono al momento in carcere e cinque agli arresti domiciliari. Stamattina, al palazzo di Giustizia di Firenze, c'erano molti amici e parenti del ragazzo. Fuori dal tribunale è stato affisso uno striscione con la scritta ''Duccio merita giustizia'', numerosi amici e parenti di Duccio.

Nove le richieste di costituzione di parte civile avanzate al giudice, tra cui quella della famiglia del 29enne, dell'associazione Duccio Dini onlus e del Comune di Firenze. La stessa richiesta è stata avanzata da altre persone che hanno riportato danni nell'incidente.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo è stato sorpreso dai carabinieri ancora con la merce in una sacca. Portava via con sé capi di abbigliamento di varie marche
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Lavoro

Attualità