comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 20°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Muore Georg Ratzinger, fratello del Papa emerito

Cronaca sabato 14 luglio 2018 ore 11:57

Dopo il drink la molesta nella toilette del locale

Una giovane australiana è stata palpeggiata da un uomo in un locale della movida fiorentina. Licenza sospesa per due settimane



FIRENZE — Si è tradito da solo l'uomo di 48 anni, macedone, che lo scorso 10 luglio ha pesantemente palpeggiato una ragazza australiana ventottenne nella toilette di un locale nei pressi del Ponte alle Grazie. La giovane, a Firenze in vacanza, era insieme all'ex fidanzato e a un amico statunitense della coppia. Il macedone si è unito a loro per un drink e poi ha seguito la ragazza nel bagno proponendole di consumare insieme della cocaina. Al suo rifiuto lui l'ha trattenuta e l'ha palpeggiata. Le sue grida hanno attratto un cliente del locale che ha chiamato i carabinieri. 

La giovane è stata quindi portata in stato di shock in ambulanza nell'ospedale più vicino. I sanitari hanno attivato il protocollo rosa che scatta sempre in caso di violenza sessuale. 

Vista la malaparata, l'aggressore si è dileguato facendo perdere le proprie tracce. Ma la ragazza ai carabinieri ha svelato un dettaglio che si è rivelato determinante per trovarlo: ha detto infatti che l'uomo l'aveva invitata a partecipare all'inaugurazione del proprio ristorante in centro. Questo ha permesso ai militari di stringere il cerchio attorno all'uomo che alla fine è stato riconosciuto dalla vittima. Per lui è scattata la denuncia per violenza sessuale. 

Al locale dove è avvenuta la violenza è stata notificata dalla questura la sospensione per quindici giornii della licenza per la somministrazione di bevande alcooliche. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità