Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:40 METEO:FIRENZE20°32°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 10 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Joe Biden in Kentucky: fatica ad indossare la giacca, poi gli cadono gli occhiali

Attualità venerdì 12 marzo 2021 ore 13:09

​Disturbi alimentari, un nuovo centro al Palagi

Il nuovo punto informativo e di ascolto servirà ad orientare le persone con problematiche relative ai disturbi del comportamento alimentare



FIRENZE — Nel presidio Piero Palagi apre un punto informativo che sarà gestito dagli operatori della struttura Disturbi dell’Alimentazione Toscana Centro. Il nuovo servizio sarà operativo da lunedì 15 Marzo in occasione della "Giornata nazionale del Fiocchetto Lilla", la giornata di sensibilizzazione e informazione dedicata al Disturbi del Comportamento Alimentare che ogni anno viene realizzata per promuovere particolare attenzione sul tema.

Il servizio è completamente gratuito, ad accesso diretto (quindi senza prenotazione) e senza richiesta medica ed è rivolto a tutti i cittadini della AUSL Toscana centro.

“Abbiamo deciso di chiamare questo nuovo servizio “DA;" - ha spiegato Stefano Lucarelli - perché in grammatica il punto e virgola si usa per sospendere un discorso che non si vuole del tutto chiudere ma proseguire seguendo un nuovo concetto, una nuova strada. Vuole essere un messaggio di speranza per incoraggiare chi sta soffrendo di queste problematiche; continuare appunto, il racconto della propria vita ma in modo diverso”. "In questo particolare momento di emergenza sanitaria connotato dal distanziamento sociale e quindi dalla solitudine è necessario offrire soprattutto ai giovani ulteriori servizi e attenzioni" ha concluso Lucarelli. 

Promosso e gestito dalla Unità Funzionale Disturbi Alimentari diretta da Lucarelli, il nuovo servizio si rivolge ai ragazzi ed agli adulti. Può anche essere di particolare utilità per genitori ed insegnanti, che di solito sono tra i primi a cogliere i campanelli d’allarme che qualcosa di diverso sta accadendo in un figlio e in uno studente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La sua produzione artistica e gli eventi che ha saputo organizzare sono stati a lungo punto di riferimento nella città che ora lo piange
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità