Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 11:15 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 20 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Tutti condannati per l'omicidio di Desirée

Attualità martedì 03 marzo 2020 ore 12:55

Crocifisso di Donatello scoperto in un oratorio

Il restauro dell'opera avrebbe confermato la scoperta della paternità artistica del manufatto custodito nel vestibolo dell’Oratorio di Sant’Aurelio



FIRENZE — Il crocifisso ligneo della Compagnia di Sant’Agostino annessa alla chiesa di Sant'Angelo a Legnaia è stato attribuito a Donatello, la conferma sarebbe arrivata al termine del restauro.

I risultati del restauro avrebbero confermato la paternità della scultura. L'opera è stata ricollocata nella sua sede originaria, il vestibolo dell’Oratorio di Sant’Aurelio.

L'annuncio ufficiale sarà dato nelle prossime ore da Andrea Pessina, soprintendente Archeologia Belle Arti e Paesaggio per Firenze Pistoia e Prato, Mons. Timothy Verdon, direttore dell'Ufficio Diocesano di Arte Sacra della diocesi di Firenze, Gianluca Amato, storico dell’arte, Silvia Bensi, restauratrice, Don Giancarlo Lanforti, parroco di Sant’Angelo a Legnaia.

Venerdì 6 Marzo l'Arcivescovo di Firenze, cardinale Giuseppe Betori benedirà il Crocifisso restituito dopo gli interventi di restauro alla parrocchia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il ladro ha infilato direttamente le mani nel registratore di cassa, afferrando i contanti. Il gestore ha provato a fermarlo ed è stato colpito
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Libero Venturi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità