Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:42 METEO:FIRENZE14°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 15 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 09 ottobre 2017 ore 18:10

Criminalità, le città toscane più pericolose

Prato, Firenze, Pisa e Lucca sono le province dove accadono più reati in un'ora. Prato primeggia anche a livello nazionale ed entra nella top-ten



FIRENZE — Sul fronte della criminalità, tra furti, truffe e denunce, le province di Prato, Firenze Pisa e Lucca non se la passano molto bene. A dirlo è Il Sole 24 ore che come ogni anno ha stilato la mappa dei reati provincia per provincia. In Italia sono circa 7mila quelli commessi ogni giorno, circa 284 ogni ora. I dati si riferiscono a reati commessi nel 2016 e sono stati forniti dal dipartimento per la Pubblica sicurezza del Ministero dell’Interno.

In generale nel nostro Paese c'è un arretramento che riguarda quasi tutte le tipologie di illeciti - scippi, borseggi, effrazioni - ad eccezione delle truffe e delle frodi informatiche (che crescono del 4,5%) e dei casi di usura (+9% le denunce a livello nazionale). 

Per quanto riguarda la classifica provinciale delle denunce ogni 100mila abitanti, registrate nel 2016, solo solo sei le province sulle 106 considerate evidenziano un incremento dei reati: l'1,2% a Bolzano, Crotone, La Spezia, Grosseto (+1,14%) e Avellino; quello più marcato si rileva a Prato con un +5,5%, 5.965 denunce ogni 100mila abitanti. 

Per Firenze c'è stato un calo del 1,61% dei delitti ogni 100 abitanti rispetto al 2016, che sono stati 5.625. Firenze però rimane al sesto posto in classifica.

Pisa nella lista si trova al decimo posto, quindi resta nella topo-ten delle province con più denunce per reati, con 5.003, anche se i delitti sono scesi del 2,53% rispetto al 2016.

Per quanto riguarda la provincia di Lucca, c'è stato effettivamente un calo del 8,29% dei reati, ma comunque rimane all'undicesimo posto tra le province con più denunce, qui i delitti sono 4.877 ogni 100 abitanti.

Il calo maggiore, invece, si registra a Ravenna, dove i reati rilevati sono scesi del 18% nell''ultimo anno, seguita dal Verbano-Cusio-Ossola, Arezzo e Cremona.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Infuria la polemica tra i cittadini che sono passati alla raccolta dei rifiuti porta a porta. Nuove segnalazioni dopo la protesta in strada
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità