comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 10°14° 
Domani 10°21° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 06 aprile 2020
corriere tv
Coronavirus, in Calabria celebrata la messa con i fedeli nonostante i divieti

Attualità giovedì 26 marzo 2020 ore 11:14

Covid, Poste eroga le prime pensioni di Aprile

Il direttore della Filiale Firenze 1 spiega le novità introdotte per l'erogazione delle pensioni durante l'emergenza per l'epidemia da Coronavirus



FIRENZE — Da questa mattina, 26 Marzo 2020, è scattata l'erogazione anticipata delle pensioni del mese di Aprile con l’obiettivo prioritario di garantire la tutela della salute dei lavoratori e dei clienti di Poste Italiane.

Poste Italiane contattate da QuiNewsFirenze hanno dichiarato che durante il primo giorno non sono stati registrati particolari disagi sul territorio. Il direttore della Filiale Firenze 1, Pio Violante, ha preparato un video messaggio per spiegare le novità introdotte per erogare le pensioni seguendo le direttive dell'emergenza sanitaria.

"Abbiamo confermato la presenza in ogni comune e nei comuni al di sotto dei 5000 abitanti abbiamo operativo almeno un ufficio postale" ha spiegato Violante. Ha poi aggiunto "Abbiamo gli Atm operativi così da evitare di utilizzare lo sportello all'interno dell'ufficio postale per ritirare la pensione accreditata, per gli altri abbiamo preparato una turnazione alfabetica". "Una novità introdotta per garantire la salute dei lavoratori e dei cittadini, ed è molto importante che chi si reca in ufficio postale lo faccia solo per operazioni essenziali e non differibili. In ogni caso è importante avere cura di indossare i dispositivi di protezione personale e rispettare le distanze sia all'interno che all'esterno e di avvicinarsi allo sportello non prima che il cliente precedente sia uscito. Abbiamo attivato un Numero Verde per le informazioni che risponde allo 800 00 33 22" ha concluso Violante.

Per non creare assembramenti e limitare le code, il pagamento delle pensioni avviene con le seguenti modalità: dal 26 Marzo vengono accreditate per i titolari di Libretto di Risparmio, Conto Banco Posta o Postepay Evolution che possono prelevare i contanti direttamente da ATM Postamat all’esterno degli uffici, senza recarsi allo sportello. 

Chi non può evitare di ritirare la pensione in contanti deve seguire una lista: dalla A alla B Giovedì 26 Marzo, dalla C alla D Venerdì 27 Marzo, dalla E alla K Sabato 28 Marzo, dalla L alla O Lunedì 30 Marzo, dalla P alla R Martedì 31 Marzo, dalla S alla Z Mercoledì 1 Aprile.

Covid, erogazione straordinaria per le pensioni di Aprile 2020


Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità