Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:40 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Attualità venerdì 15 maggio 2020 ore 17:18

E per la messa in era Covid arriva il kit

kit messa Covid
Foto uff. stampa Diocesi di Firenze

Mascherine, guanti e gel detergente donati alle parrocchie dalla diocesi fiorentina per la ripresa delle celebrazioni con i fedeli dal 18 maggio



FIRENZE — La diocesi di Firenze ha donato ai propri parroci una prima dotazione di dispositivi per poter garantire la ripresa in sicurezza delle celebrazioni liturgiche con i fedeli dal 18 maggio come previsto dall'accordo firmato dalla Cei e dal governo lo scorso 7 maggio.

I pacchi con le mascherine, i prodotti per l'igienizzazione e le pettorine per i volontari che si occuperanno di favorire l'ingresso in chiesa sono stati consegnati dal presidente regionale delle Misericordie della Toscana, Alberto Corsinovi, al vicario generale dell'Arcidiocesi di Firenze, Giancarlo Corti nella parrocchia di Nostra Signora del Sacro Cuore. 

Nello specifico, si tratta di 60.000 mascherine chirurgiche, 170.000 guantimonouso, circa 3.000 litri di gel igienizzante e oltre 1.500 flaconi di detergente. Menarini, poi, ha donato 900 litri di gel disinfettante da mettere a disposizione dei fedeli all'ingresso delle chiede della diocesi. 

All'iniziativa, si legge in una nota, hanno preso parte anche altre diocesi toscane: Fiesole, Grosseto, Lucca, Massa, Pitigliano e Siena. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel centro storico del capoluogo toscano. L'autista e i passanti hanno dato l'allarme, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità