Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c'è nessun problema: non vengo»

Attualità sabato 01 maggio 2021 ore 18:53

Covid e movida, chiesa usata come porta aperitivo

Gli effetti della movida del primo Maggio si sono fatti sentire nonostante la pioggia. Ecco le foto dei residenti da piazza Santo Spirito



FIRENZE — L'effetto movida ha colpito anche il primo Maggio, nonostante la pioggia e senza la ressa del 25 Aprile i residenti di Santo Spirito ne escono con un dossier fotografico carico di rabbia.

"Hanno ridotto le mensole della Basilica di Santo Spirito a dei tavolini per consumare l'aperitivo" esclama Camilla, portavoce del Comitato dei residenti.

"Abbiamo contato dieci persone - racconta Camilla - tra agenti, carabinieri e steward ma quasi tutti davanti alla facciata principale mentre ricordiamo che Santo Spirito ha una scalinata ed un sagrato laterali e soprattutto l'abside ridotto ad orinatoio. Pensavamo si fosse capito".

"Nulla da fare. Non è cambiato niente. Le foto che ho fatto personalmente mostrano bicchieri ovunque, alcol e urina sulle pietre bagnate dall'acqua e l'immondizia lasciata a bella vista come se ci fossero gli addetti alle pulizie costretti a rimettere in ordine. Ma questo non è un locale, questa è la piazza pubblica".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso finisce in Consiglio comunale. "Troppi tavolini e pochi posti auto" hanno denunciato i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Arte

Attualità

Attualità