comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 21°24° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 26 maggio 2020
corriere tv
Le Frecce sorvolano piazza Duomo a Milano, l'abbraccio tricolore sopra la città

Attualità giovedì 19 marzo 2020 ore 13:53

"Covid? Affitto a infermieri senza registrazione"

L'assessore ha chiesto conferma all'Agenzia delle Entrate per annunciare l'agevolazione rivolta a chi ospita i sanitari per l'emergenza Coronavirus



FIRENZE — Privati, enti ed associazioni hanno messo a disposizione i propri immobili per ospitare gli infermieri e il personale sanitario che arriverà in città a seguito delle assunzioni messe in campo dalla Regione Toscana per affrontare l’emergenza

“Ringrazio la rete degli host, gli albergatori e le strutture extra alberghiere, ma anche i privati - ha detto l’assessore al Turismo Cecilia Del Re - che hanno messo a disposizione i loro immobili. Mi fa piacere che dopo il nostro appello e l’adesione dell’associazione ‘My Guest Friend’, anche le altre associazioni di questo tipo di tutta Italia si siano mobilitate in tal senso. Ringrazio anche la Diocesi di Firenze, il Cnec Toscana e la Fondazione Kennedy per l’altrettanto pronta risposta nel mettere a disposizione immobili. Abbiamo chiesto conferma all’Agenzia delle Entrate - ha proseguito l’assessore Del Re - che per chi vorrà attivare un contratto di comodato d’uso gratuito, ai sensi dell’articolo 62, comma 1 del decreto CuraItalia, sarà sufficiente uno scambio a mezzo pec del contratto tra le parti senza necessità quindi di registrazione. Confidiamo in questa ulteriore agevolazione per facilitare la messa a disposizione di questi alloggi a favore di chi sta combattendo ogni giorno questa battaglia in prima linea”.

“Ringrazio anche le associazioni di categoria degli albergatori, Confindustria Firenze, Federalberghi Firenze e Assohotel - ha concluso l’assessore Del Re - che hanno prontamente risposto all’appello per raccogliere e presentare le disponibilità dei propri associati alla Regione, che proprio oggi, a seguito dell’ordinanza di ieri del presidente Enrico Rossi, verranno trasmesse alla Asl. Alcune offerte sono state accompagnate da bellissime parole, che dimostrano la grande solidarietà nel momento del bisogno per dare un alloggio a chi è e sarà più di tutti colpito da questa pandemia, ovvero i contagiati”. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Cronaca

Cronaca