Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE14°21°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 22 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La torcia olimpica brilla sul red carpet del Festival di Cannes

Attualità martedì 24 marzo 2020 ore 15:42

Consigli per la spesa, ecco chi non teme il Covid

Il Centro Alimentare di Firenze ha reso noti i dati relativi ai consumi di alimentari suggerendo l'acquisto di prodotti a prezzo conveniente



FIRENZE — Frutta e verdura, soprattutto confezionati, prodotti biologici e carne hanno retto l'impatto con l'effetto Coronavirus, il settore ittico è affondato. Il Centro Alimentare Polivalente di Firenze che fornisce la grande e piccola distribuzione dell’area metropolitana ha reso noto di aver registrato un calo del 10 per cento degli acquisti da parte dei negozi di ortofrutta e generi alimentari ed un calo del 60 per cento degli acquisti da parte degli ambulanti. 

La richiesta dei prodotti ortofrutticoli freschi confezionati e pronti per il consumo è in aumento costante del 20 per cento rispetto alla media. Al momento Mercafir ha confermato un ampio assortimento di prodotti freschi senza criticità negli approvvigionamenti con un trend positivo per quanto riguarda la richiesta dei prodotti biologici

Grazie all’osservazione di Borsa Merci Telematica sui centri agroalimentari all’ingrosso e grazie al lavoro svolto insieme a Unioncamere e Italmercati, Mercafir rivolge alcuni consigli sui migliori prodotti ortofrutticoli in termini di qualità è prezzo per una spesa consapevole. "Buoni prezzi e ottima qualità per fragole, kiwi, arance, limoni, mele e pere, carciofi, radicchi, asparagi, cicorie, finocchi, melanzane. Continua invece la criticità del settore ittico con vendite quasi azzerate. Vendite stazionarie nel settore carni, così come i prezzi".

Il mercato è chiuso al pubblico per la giornata di sabato e l’attività del mercato delle opportunità è sospesa per questioni organizzative interne fino a data da destinarsi.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ai clienti venivano proposte prestazioni 'particolari' in cambio di pagamenti extra. I due centri sono stati sequestrati dalla Finanza
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità