Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:41 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 19 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Tonga, prima e dopo l'eruzione del vulcano

Lavoro mercoledì 25 novembre 2020 ore 13:46

Connettono la Toscana ma ora sono senza stipendio

Sono 160 in Toscana tra Campi Bisenzio, San Miniato e Grosseto e si occupano delle attivazioni e riparazioni sulla telefonia fissa e mobile



FIRENZE — Devono riscuotere ancora due mesi di stipendio arretrati, oltre ad altre competenze economiche, per questo motivo i lavoratori Sittel e la Slc Cgil hanno fatto un presidio a Firenze in via Cavour per denunciare la situazione.

L'azienda occupa circa 500 lavoratori in Italia di cui circa 160 in Toscana nelle sedi di Campi Bisenzio, San Miniato e Grosseto ed opera nel campo delle attivazioni e delle riparazioni della telefonia, fissa e mobile.

"L’azienda non riesce neanche a garantire le normali attività, a causa della mancanza di carburante per i furgoni e di dotazioni indispensabili per sviluppare la rete e la capacità di connessione, fondamentale nell’emergenza Covid" è quanto ha spiegato la Slc Cgil in una nota. 

Durante il presidio una delegazione di sindacalisti è stata ricevuta in prefettura dove ha chiesto la convocazione di un tavolo al Ministero del lavoro sulla vertenza. Sempre durante il presidio, i lavoratori hanno ricevuto la visita di Antonio Mazzeo, presidente del Consiglio regionale della Toscana, che ha espresso loro solidarietà e si è impegnato a scrivere al ministro del lavoro affinché valuti la convocazione di un tavolo per una soluzione positiva della vertenza.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sono oltre 900 le mail inviate ad Autolinee Toscane, molte con errori e per questo motivo l'azienda ha attivato un portale per le candidature
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Ciro Vestita

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità