Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 15 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Chelsea-Tottenham, lite furibonda a fine match tra Conte e Tuchel

Attualità sabato 22 giugno 2019 ore 19:10

Concerto di Ligabue, come cambia la circolazione

Martedì il rocker emiliano si esibisce allo stadio Artemio Franchi. I provvedimenti iniziano la sera prima. Ecco il dettaglio completo



FIRENZE — Martedì 25 giugno l’Artemio Franchi ospiterà il concerto di Ligabue, il primo degli appuntamenti musicali estivi in programma allo stadio

In occasione dell’evento è stata predisposta una serie di provvedimenti di circolazione

Si inizia lunedì 24 con i divieti di sosta in piazza Berlinguer (lato Misericordia) e la chiusura di viale Nervi e piazzale Campioni del ’56 (fino 16 di mercoledì 26 giugno).

La maggior parte dei provvedimenti scatteranno martedì 25, giorno del concerto. Si inizia a mezzanotte con i divieti di sosta in viale Paoli (compresi i controviali), viale Valcareggi, l’area rimanente di piazza Berlinguer ad esclusione dell’area mercatale (fino alle 14 di mercoledì 26 giugno.

Alle 8 sarà la volta dei divieti di sosta in tratti di via Duprè, via Mameli e via Carnesecchi (deroga per i residenti). E ancora divieti di sosta in viale Fanti (compresi controviali e area di mercato con deroga per i veicoli degli operatori mentre sul lato abitazioni sarà istituito un parcheggio straordinario per i mezzi a servizio di portatori di handicap come pure tra largo Gennarelli e viale Paoli), via San Gervasio (tratto via Mameli-via Carnesecchi parte centrale della carreggiata con istituzione di parcheggio straordinario a ciclomotori e motocicli) e via Carnesecchi (tra San Gervasio e via Saffi, deroga per i ciclomotori e motocicli). Questi provvedimenti saranno in vigore fino alle 24. E ancora dalle 8 saranno in vigore i divieti di sosta in via Mannelli (tra il numero civico 29 e il 55 lato ferrovia) per individuazione di un’area per la sosta taxi e in via dei Sette Santi (tra via Duprè e viale dei Mille, lato numeri civici dispari) dove potranno sostare i mezzi Ataf (fino alle 2 del 26 giugno).

Alle 13 scatteranno ulteriori provvedimenti, ovvero: divieto di transito in viale Paoli (compresi controviali) e viale Valcareggi (fino alle 14 del 26 giugno). E anche in viale Fanti (da viale dei Mille a via Volturno e da largo Gennarelli a viale dei Mille con deroga per disabili) e piazza Berlinguer. Via Duprè (tra viale Fanti e via Frusa), via Mameli (tra viale Fanti e via Frusa), via Carnesecchi (tratto viale Fanti-via San Gervasio) diventeranno invece strade diventano senza uscita su viale dei Mille ed è prevista una deroga per i residenti. Dalla stessa ora scatterà la chiusura di via Volturno (deroga per i soli mezzi in sosta con obbligo di svolta a sinistra in direzione di viale Calatafimi) mentre viale Calatafimi diventerà a senso unico da viale Fanti a via Centostelle. In largo Gennarelli e via Campo di Arrigo sono invece previsti divieti di sosta Questi provvedimenti rimarranno in vigore fino alle 2 del 26 giugno.

Sempre dalle 13 sarà in vigore un ulteriore divieto di transito in viale dei Mille (tra via Marconi e viale Fanti) con deroga per i disabili e in via Sette Santi e via Pacinotti sarà invece revocata la corsia preferenziale (fino alle 24 del 25 giugno). Infine da 15 minuti prima l’inizio del concerto (e fino al termine della manifestazione) saranno in vigore il divieto di accesso sulla corsia preferenziale di via degli Artisti (tratti via Masaccio-piazza Vasari e piazza Vasari-via del Pratellino) e il divieto di transito in via Mannelli alla confluenza con via Vasari (sulla direttrice Ponte al Pino con obbligo di svolta in via Andrea del Castagno).

Sul sito https://www.bitconcerti.it/ligabue-firenze.html sono a disposizione tutte le informazioni utili su parcheggi, servizio di trasporto pubblico (bus e tramvia), orari dei treni e le indicazioni delle biglietterie e delle entrate.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'uomo aveva 56 anni. Il corpo non presenta ferite o segni di violenza così come non ci sono segni di effrazione nell'appartamento
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità