Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:11 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 02 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Cospito, in Senato scoppia la bagarre per le parole di Balboni (FdI). Il Pd lascia l'aula per protesta

Attualità mercoledì 02 novembre 2022 ore 17:15

Compleanno con protesta per Autolinee Toscane

Foto - Cobas Lavoro Privato

Un anno di gestione del trasporto locale per Autolinee Toscane che presenterà il bilancio mentre i Cobas Lavoro Privato hanno organizzato una protesta



FIRENZE — Primo anno di gestione del trasporto locale per Autolinee Toscane che si appresta a presentare il bilancio dell'attività alla Fortezza da Basso. L'evento in programma domani, giovedì 3 Novembre, presso il Padiglione Arsenale è stato anticipato da una protesta dei Cobas che hanno affisso degli striscioni a Firenze.

Il bilancio sarà presentato dal presidente Gianni Bechelli e dall'AD Jean-Luc Laugaa a Stefano Baccelli, assessore ai trasporti della Regione Toscana, Gianni Lorenzetti, presidente UPI Toscana, Matteo Biffoni, presidente Anci Toscana e Nicola Biscotti, presidente nazionale Anav. Invitato anche Eugenio Giani, presidente della Regione Toscana.

I Cobas Lavoro Privato hanno manifestato la scorsa notte con alcuni striscioni affissi sul viale dei Mille, a Firenze, dove non si vedeva una protesta simile dai tempi di Ataf.

I Cobas Lavoro Privato hanno annunciato sempre per il 3 Novembre la presenza degli autisti all'esterno della Fortezza da Basso, per puntare il dito sulla gestione del personale e sui turni di lavoro.

Al centro della protesta, come si legge nel volantino, ci sono: salari, contratti, turni di lavoro e di riposo, oltre alle variazioni di orario.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Oltre 250 persone identificate, un arresto per spaccio, quattro denunciati, controllati tre esercizi commerciali ed espulsi due cittadini irregolari
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Edit Permay

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità