comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 19°21° 
Domani 18°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 02 giugno 2020
corriere tv
Dl Rilancio, Conte: «Eliminata la prima rata Imu per hotel e stabilimenti balneari»

Attualità lunedì 05 giugno 2017 ore 12:49

Ciak si gira, gli studenti contro il bullismo

Prime riprese per il cortometraggio prodotto dall'istituto agrario di Firenze che vede coinvolti venti ragazzi con i loro insegnanti



FIRENZE — Si chiama 'I like you' il cortometraggio le cui riprese sono iniziate stamani all'istituto agrario di Firenze. Il progetto rientra nell'ambito del progetto #avvisoainaviganti, inserito nel piano nazionale per la prevenzione dei fenomeni di bullismo e cyberbullismo. Due piaghe sociali contro cui si sono messi al lavoro i ragazzi coinvolti nel progetto. L'obiettivo è quello di mettere in guardia contro i rischi che derivano dall’uso improprio della comunicazione sul web per favorire nei ragazzi un uso responsabile e consapevole dei social network, partendo dal sottile confine che c’è tra ‘scherzo’ e reato legato al cyberbullismo. 

Il progetto #avvisoainaviganti è promosso dall’Istituto agrario e coinvolge la Direzione servizi sociali del Comune, l’Asl Toscana centro, la Polizia di Stato, la Polizia postale e l’Università di Firenze.

A dirigere il cortometraggio è Domenico Costanzo che nel suo curriculum conta già diverso filmati a tema sociale, oltre a lungometraggi cinematografici. Costanzo ha lavorato anche con Leonardo Pieraccioni in qualità di co-autore di diversi film. Lui stesso ha scritto la sceneggiatura con la collaborazione di Giovanni Salerno, psicologo e psicoterapeuta. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità