comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15°22° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 25 settembre 2020
Giani
863.595
 
48.62%
Ceccardi
718.625
 
40.46%
Galletti
113.692
 
6.40%
Vigni
7.664
 
0.43%
Fattori
39.668
 
2.23%
Barzanti
16.061
 
0.90%
Catello
16.992
 
0.96%
corriere tv
A Lipari il tradizionale Sposalizio dei Faraglioni con una proposta di nozze e il ricordo di Lorenza

Attualità venerdì 07 agosto 2020 ore 09:18

Cercasi sponsor per restaurare i beni, ecco quali

Il Comune di Firenze ha pubblicato un avviso per cercare sponsor con l'obiettivo di restaurare il patrimonio pregiato che versa in cattive condizioni



FIRENZE — Firenze cerca sponsor pubblici e privati per restaurare i monumenti conosciuti in tutto il mondo. "La nostra cittadina graziosa e assai carina la c'ha tant'anni eppure la unn'invecchia mai" così recita la famosa canzone "La porti un bacione a Firenze" ma non è proprio così, anche Firenze invecchia.

Così Palazzo Vecchio anche quest'anno ha pubblicato un avviso pubblico per il finanziamento o la realizzazione d’interventi di manutenzione, restauro e risanamento conservativo del patrimonio immobiliare, è questo l'obiettivo del progetto “FLIC - Florence, I Care; prendersi cura di Firenze”. 

Il nuovo bando è stato pubblicato e ci sono progetti per tutti i gusti e per tutte le tasche come illuminare il Cortile di Michelozzo o dare lustro agli eroi del Risorgimento, fino a ripulire le targhe dantesche. Suggestivi sono lo studio per il recupero del camminamento sotto l'Arno tra la Torre della Zecca e la Torre San Niccolò ma anche il recupero delle Gualchiere di Remole. Sono 43 i progetti di recupero che insieme valgono oltre 13 milioni di euro. L'avviso pubblico ha la durata di un anno. 

Il progetto della Direzione Servizi Tecnici e Belle Arti di Palazzo Vecchio ha permesso, dal 2011, di realizzare lavori grazie a donazioni, sponsorizzazioni, concessioni ed Art Bonus per quasi 16 milioni di euro, tra i quali gli scavi del Teatro Romano sotto Palazzo Vecchio, il restauro della sala degli Elementi sempre a Palazzo Vecchio, la valorizzazione della Basilica della Santissima Annunziata, il recupero della Fontana del Nettuno in piazza della Signoria o le nuove balaustre di Piazzale Michelangelo.

Il Comune di Firenze garantisce ai soggetti individuati come sponsor un "Ritorno di immagine" ad iniziare dalla "Visibilità nelle conferenze stampa relative ai progetti" oppure "utilizzare lo status di sponsor nelle proprie campagne di comunicazione" ma c'è anche la possibilità di "studiare ulteriori forme di controprestazioni collaterali ed esclusive come visite guidate, eventi presso sedi prestigiose, targhe". Viene concessa infine la possibilità di "pubblicizzare il marchio dello sponsor utilizzando uno spazio sui ponteggi di cantiere".

Tra gli interventi proposti ci sono: Ponte Santa Trinita, intervento per videosorveglianza. Sferisterio al Parco delle Cascine, Monumenti minori al Parco delle Cascine, Scalinata della via Crucis a Piazzale Michelangelo, Porta Romana. Museo di S. Maria Novella - restauro del Chiostrino dei Morti, restauro dell’ apparato decorativo del Chiostro Verde, restauro delle lunette affrescate del chiostro grande, restauro dell’affresco di Gasparo Martellini raffigurante la Vergine col Bambino nel Chiostro dei Morti. Museo Legato Carnielo - Interventi di completamento del restauro e valorizzazione del complesso, frammenti affrescati Chiostro Grande. Palazzo Vecchio - illuminazione del cortile della Dogana, restauro su via della Ninna, illuminazione del cortile di Michelozzo, valorizzazione del percorso museale, valorizzazione della Sala Rossa nel Quartiere del Governatore, realizzazione delle sedute nel cortile di Michelozzo, restauro della sala delle carte geografiche, restauro paramento murario via dei Leoni, Sala d’Arme allestimento museografico per implementare la condizione d’uso pubblico dello spazio, nuove sedute del Salone de’ 500, valorizzazione e conservazione del terrazzo di Giunone, revisione conservativa degli elementi architettonici negli ambienti museali, restauro soffitto ligneo dipinto Terrazza di Saturno. Monumento a Bettino Ricasoli in Piazza Indipendenza, a Daniele Manin al Piazzale Galileo, a Manfredo Fanti in Piazza San Marco, a Ubaldino Peruzzi in Piazza Indipendenza, ai Caduti di Mentana e Monterotondo in Piazza Mentana. Basilica di Santo Spirito - opere edili di risistemazione della struttura muraria che ospita l’organo. Ex fattoria Lippi Rucellai in via Perfetti Ricasoli - restauro e risanamento conservativo. Torrino S. Rosa – completamento interventi di restauro. Monastero Vallombrosiano di San Pancrazio (già Caserma Vannini) - interventi di restauro. Basilica di San Salvatore al Monte – opere di restauro degli intonaci parietali interni. Basilica di Santo Spirito - restauro dell’organo seicentesco che si affaccia sulla navata principale. Targhe dantesche – interventi di pulitura e restauro.  Mura tratto da Porta Romana a Piazza Tasso – interventi di restauro. Mura di Verzaia camminamento Santa Rosa Mura di Verzaia - Valorizzazione delle mura storiche. Interrati Torre della Zecca e riapertura collegamento Torre San Niccolò - interventi di restauro. Porta San Gallo – interventi di restauro. Mura San Miniato - interventi di restauro.. Le Murate - Interventi di restauro urbano. Gualchiere di Remole - Messa in sicurezza e consolidamento. 



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità