QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 14° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 20 febbraio 2020

Attualità martedì 09 maggio 2017 ore 11:11

In quattro mesi 130mila turisti in più

Palazzo Vecchio ha pubblicato i dati sui flussi turistici nei primi mesi del 2017. Gli arrivi hanno fatto registrare un incremento del 4,8 per cento



FIRENZE — A illustrare i dati sul turismo è stata l'assessora al turismo e attrazione degli investimenti Anna Paola Concia in Consiglio comunale. 

Nello specifico, nei primi quattro mesi del 2017 sono state registrate 130mila presenze in più, pari al 4,8 per cento. Nello stesso periodo ha registrato un incremento del 21 per cento anche la Firenze Card. I dati sono quelli delle rilevazioni ufficiali raccolte mensilmente dal Servizio Statistica della Direzione Turismo della Città Metropolitana di Firenze ed elaborati dal Centro Studi Turistici di Firenze, sull’andamento dei flussi turistici per i primi 4 mesi dell’anno 2017.

“Fra le mie priorità e i miei obiettivi ci sono quelli di governare e contrastare le conseguenze negative sulla città e sui fiorentini del turismo mordi e fuggi – ha spiegato l'assessora - aumentando i servizi per il turismo di qualità. Per questo abbiamo deciso in giunta di mettere in piedi una task force tra alcuni assessori e le loro direzioni generali per affrontare il tema dell’incidenza sulla vita della città del turismo. Parteciperemo io, l’assessore Giorgetti, l’assessora Bettini, l’assessore Gianassi e l’assessora Del Re. Una sorta di cabina di regia, un coordinamento, perché i vari provvedimenti incidono non solo sulla vita dei fiorentini ma anche sul turismo”. 

“Alcune cose le abbiamo cominciate a fare” ha detto l’assessora, elencandone alcune, come i parcheggi scambiatori per eliminare il più possibile i pullman dal centro storico. “Ma molte le faremo: a partire dalla richiesta di far aprire un tavolo al Mibact con le città che hanno più problemi col turismo di massa, un incontro con i direttori dei musei, fra cui quelli civici il prossimo 24 maggio per fare strategie comuni per decongestionare il quadrilatero del centro storico” ha poi detto Concia.



Tag

Giù le Vele di Scampia, ecco cosa resta del supermercato della droga più importante d'Europa

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità