QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 23 ottobre 2018

Attualità martedì 07 agosto 2018 ore 11:23

"Con il piano casa 362 alloggi ristrutturati"

Sara Funaro

Replica dell'assessore alla casa Sara Funaro alla Cgil dopo l'allarme lanciato dal sindacato sulla necessità di risorse pubbliche per le case Erp



FIRENZE — Dibattito estivo sulle case popolari a Firenze. Ieri la Cgil Firenze, in una nota, ha puntato il dito contro i ritardi nelle assegnazioni degli alloggi sottolineando che nel corso dell'anno "sono circa un centinaio le case popolari che durante l'anno si liberano, ma a causa di mancanza di fondi per la ristrutturazione vengono riassegnate anche dopo 12 mesi". Nella stessa nota il sindacato ha scritto che "nei giorni scorsi il sindaco di Firenze insieme all'assessore politiche abitative Fiorentine ha consegnato, nella periferia sud della città, 40 case di edilizia popolare ristrutturate a famiglie utilmente collocate in graduatoria, grazie al sostegno economico di un’importante azienda privata fiorentina". Una notizia che, prosegue la Cgil, "non può che essere accolta positivamente, ma - pur trattandosi di una iniziativa meritoria - pensiamo che non sia una risposta al disagio abitativo". 

Immediata la risposta dell'assessore alla casa Sara Funaro che ha precisato: "Nei giorni scorsi non c'è stata nessuna consegna di 40 alloggi erp ristrutturati col contributo di un'azienda". Nella sua nota, Funaro ha fatto riferimento al Piano casa varato a luglio da Palazzo Vecchio, un programma "del valore complessivo di 56,1 milioni di euro, tra vecchi e nuovi insediamenti abitativi, che nell'arco di due anni darà risposte a 1.664 famiglie che non hanno una casa di proprietà e che fanno parte della cosiddetta 'fascia grigia'". 

Il piano, ha spiegato l'assessore, va anche nella direzione delle ristrutturazioni degli appartamenti con "finanziamenti certi, già messi a bilancio, per ristrutturare tutti i 362 alloggi vuoti che necessitano di lavori per essere consegnati ai fiorentini che ne hanno diritto". Del totale, "194 sono case in cui sono in corso i lavori di riqualificazione per un importo complessivo di 4,5 milioni di euro, mentre per 168 alloggi, nella variazione di bilancio approvata a luglio, sono stati stanziati 3 milioni di euro per il restauro, che sará finanziato con un mutuo", ha poi aggiunto Funaro. 



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Cultura