Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 08:25 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 05 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La motovedetta libica fa una manovra violenta e i migranti cadono in acqua

Attualità sabato 17 giugno 2023 ore 10:12

Caos cantieri del tram, insorgono gli autisti dei bus

I cantieri in piazza San Marco
I cantieri in piazza San Marco

Tempi di percorrenza per una singola corsa di oltre un'ora, deviazioni e stress per lavoratori e utenti degli autobus. Le proposte dei sindacati



FIRENZE — Tavolo tecnico permanente, modifica dei tempi semaforici in alcuni punti, revisione della viabilità: è quanto chiedono relativamente ai cantieri per la Vacs, il nuovo tratto di tramvia che insiste su piazza San Marco, i rappresentanti del sindacato lavoratori della mobilità Fast Confsal in una lettera indirizzata primariamente a prefetto e istituzioni circa il caos nel servizio di trasporto pubblico su gomma. I bus, insomma, che per alcune linee accusano tempi di percorrenza per una singola corsa fino a 76 minuti.

Le linee maggiormente in difficoltà sono 6, 14 e 23 e i disagi sono certo patiti dagli utenti, ma non meno dai conducenti che ne risultano super stressati. Alcune proposte di mitigazione dell'impatto dei nuovi cantieri loro ce le hanno e le mettono sul piatto: "Siamo a chiedervi interventi urgenti alla viabilità e l’istituzione di un tavolo tecnico permanente presenziato da tutte le istituzioni e parti sociali interessate".

Non solo perché si va anche sul concreto: "Vogliamo anche suggerire, come primo intervento urgente, una modifica dei tempi semaforici all’incrocio tra via La Marmora e viale Matteotti, aggiungendo un tempo dedicato esclusivamente all’attraversamento pedonale che garantirebbe agli autobus in uscita da piazza San Marco (linee 6 - 14 e 23) la totale sicurezza della svolta a destra verso piazzale Donatello e la semplificazione del percorso in deviazione verso piazza Beccaria".

I ritardi delle corse sono definiti "enormi". E, scrive Fast Confsal: "I tempi di percorrenza sono assolutamente insufficienti per coprire le tratte dedicate e suggeriamo di aumentarli sensibilmente sulle linee interessate dalle deviazioni per i cantieri per permettere la regolarità del servizio".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dal 2022 alla guida del Consorzio Co&So, presidente di Confcooperative Toscana e vicepresidente nazionale dell'associazione. Cordoglio istituzionale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità