Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:45 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 28 novembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
La moglie di Soumahoro non risponde alle domande: il video di 'Non è l'Arena'

Attualità domenica 05 giugno 2022 ore 08:27

Alberi e rumore nella mappa dei nuovi cantieri

cartello lavori in corso

Traffico a ostacoli con apertura di interventi sulla viabilità urbana in centro come in periferia. Ecco chiusure e deviazioni per gli automobilisti



FIRENZE — Ripristini in via Guelfa e via San Zanobi, interventi sulle alberature in zona via Pian dei Giullari e ancora rilevazioni acustiche dell’asfalto in zona via Paisello-via Mercadante: sono solo alcuni dei principali cantieri che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine con l’istituzione di provvedimenti di circolazione.

Da lunedì 6 Giugno saranno eseguiti i ripristini a seguito di interventi sui sottoservizi in via Guelfa e via San Zanobi. Da lunedì 6 a mercoledì 8 Giugno è prevista la chiusura di via San Zanobi (da via XXVII Aprile a via Guelfa intersezione compresa) e via Guelfa (da via Santa Reparata a via San Zanobi intersezione compresa). 

In vigore anche restringimenti di carreggiata in via Guelfa e via Panicale mentre in via XXVII Aprile sarà revocata la corsia preferenziale (tra via San Zanobi e via Santa Reparata). Previsto anche un senso unico in via Santa Reparata (da via XXVII Aprile verso via Guelfa). Itinerario alternativo per piazza del Mercato Centrale: piazza Indipendenza-via Nazionale-via Guelfa-via Panicale-piazza del Mercato Centrale.

La prossima settimana sono in programma le rilevazioni acustiche del manto stradale nella zona di via Paisiello-via Mercadante. Da martedì 7 a giovedì 9 Giugno in orario notturno (mezzanotte-6) prevista la chiusura di via Ponchielli (da via Marcadante a via Paisiello) e via Squarcialupi (stesso tratto) e anche di via Paisiello (tra via Rinuccini a via Vivaldi). 

Saranno in vigore invece da martedì 7 alle 5 di giovedì 9 Giugno il senso unico in via Paisiello (da via Rinuccini a via Donizetti). Itinerario alternativo per i veicoli provenienti da via Paisiello (lato via delle Cascine) e diretti in via Paisiello (lato via Vivaldi): via Paisiello-via Doninzetti-via Ponte alle Mosse-via Doni-via Galliano-via Benedetto Marcello.

La prossima settimana saranno effettuati anche interventi sulle alberature in zona via Pian dei Giullari. Si inizia lunedì 6 Giugno in viale Righini: dalle 9 alle 19 prevista la chiusura da via del Pian dei Giullari a via di San Leonardo mentre in via del Pian dei Giullari sarà istituito un senso unico da viale Righini verso via Torre del Gallo. 

A seguire gli interventi andranno a interessare via del Pian dei Giullari: martedì 7 e mercoledì 8 Giugno sarà in vigore un divieto di transito da via Viviani a piazza Volsaminiato. Itinerario alternativo per via Pian dei Giullari lato via Torre del Gallo: viale Galileo-via della Torre del Gallo-via del Pian dei Giullari. Infine giovedì 9 Giugno le operazioni si sposteranno in via Viviani: dalle 9 alle 19 sarà chiusa da via di San Leonardo a via Righini. Itinerario alternativo per via Pian dei Giullari da via Viviani e per via Righini: viale Galileo-via della Torre del Gallo-via del Pian dei Giullari.

Ecco gli altri principali interventi.

Via Michelangelo Buonarroti: inizieranno lunedì 6 Giugno i lavori per un nuovo allaccio alla rete idrica. Fino al 23 Giugno il tratto da via dell’Ulivo a via dell’Agnolo sarà chiuso. Previsto anche un senso unico in via dell’Ulivo da via Buonarroti verso via dei Pepi. Itinerario alternativo: via dei Pepi-via Ghibellina-Borgo Allegri-via dell’Agnolo-via Buonarroti.

Via del Sansovino: anche in questo caso si tratta di un allaccio alla rete idrica. Da lunedì 6 a venerdì 10 Giugno nel tratto da via Annibal Caro a piazza Paolo Uccello limitatamente alla carreggiata in direzione di via Francavilla saranno in vigore un restringimento di carreggiata e un senso unico verso via Annibal Caro. Itinerario alternativo per i veicoli diretti verso via dei Pignoncino da lato piazza Batoni: via Francavilla-via Bronzino-via del Rosso Fiorentino-via dei Vanni-via del Pignoncino.

Via di Ugnano: ancora un allaccio alla rete idrica con avvio dei lavori martedì 7 Giugno. Fino al 10 Giugno prevista la chiusura del tratto da via del Tabernacolo a viuzzo di Ugnano. In viuzzo di Ugnano sarà istituito un senso unico da via del Donicato a via di Ugnano. Itinerario alternativo: via di Ugnano-via di Fagna-via del Donicato-via di Ugnano.

Via Pierluigi da Palestrina: per lavori edili lunedì 6 Giugno sarà istituito un divieto di transito da via delle Porte Nuove a via del Ponte alle Mosse. Il provvedimento sarà in vigore in orario 9-18.

Via Cavour: prevista la chiusura notturna del tratto via Venezia-via Micheli per il sollevamento di materiali. Il provvedimento sarà in vigore dalle 23 di lunedì 6 alle 5.30 di martedì 7 Giugno. Itinerario alternativo via di Sant’Anna-via San Gallo-via delle Mantellate-via zara-via Lupi-via Salvestrina-via Cavour.

Via Guido Monaco: martedì 7 Giugno è in programma il sollevamento di macchinari con chiusura del tratto viale Fratelli Rosselli-via Iacopo Peri (orario 1-4). Itinerario alternativo per via Guido Monaco lato via Cittadella viale Fratelli Rosselli (corsia numeri civici dispari)-via delle Ghiacciaie-via Iacopo Peri.

Piazza dei Bonsi-via del Canneto: per consentire lo svuotamento di una fossa biologica martedì 7 Giugno dalle 5 alle 15 prevista la chiusura di piazza dei Bonsi (tra Costa dei Magnoli e via del Canneto) e via del Canneto (da piazza dei Bonsi a Costa Scarpuccia).

Via degli Artisti-via Andrea del Castagno: per un trasloco giovedì 9 Giugno in orario 9-19 prevista la chiusura di via degli Artisti (da via Mannelli a via Andrea del Castagno) e via Andrea del Castagno (tra via degli Artisti e via Giambologna).

Via Ghini: per un intervento con piattaforma aerea venerdì 10 Giugno in orario 9-19 sarà in vigore un restringimento di carreggiata a cavallo del numero civico 9 con divieto di transito per i mezzi con larghezza superiore a 2,20 metri. Stesso provvedimento anche in via Beccari in corrispondenza degli incroci con via Webb e via Parlatore.

Borgo Pinti: venerdì 10 Giugno in orario 9-19 per lavori edili con piattaforma aerea la strada sarà chiusa da via Nuova dei Caccini a via di Mezzo. Il tratto via dei Pilastri-via Nuova dei Caccini diventerà a senso unico in direzione di via dei Pilastri e quello via di Mezzo-via Sant’Egidio a senso unico verso quest’ultima. Senso unico anche in via di Mezzo da via Fiesolana in direzione Borgo Pinti. Itinerario alternativo per i veicoli provenienti da Borgo Pinti e via della Colonna e diretti verso via di Mezzo: via dei Pilastri-via dei Pepi-via Pietrapiana-via Fiesolana.

Via Botticelli: per il sollevamento di materiali venerdì 10 Giugno dalle 9 alle 18 sarà in vigore un divieto di transito nel tratto compreso fra via Masaccio e via Luca Giordano. Percorso alternativo: via Masaccio-viale Don Minzoni-via Luca Giordano.

Via dei Tessitori: il 10 Giugno dalle 9 alle 19 divieto di transito veicolare dall'intersezione via Del Drago d’Oro all'intersezione con piazza dei Nerli per cantiere;

Via Gioberti: dalle 9 dell’11 Giugno alle 24 del 12 Giugno divieto di transito veicolare dall'intersezione via Pasquale Villari all'intersezione con via Fra’ Paolo Sarpi per cantiere. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'investimento per l'opera idraulica è di 1,5 milioni di euro. A che punto siamo? Si perimetra e consolida l'area che accoglierà le acque in eccesso
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

STOP DEGRADO

Attualità