Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:10 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
«Viva la libertà, dannazione!»: Milei abbraccia Trump

Attualità lunedì 27 febbraio 2023 ore 09:44

Cantieri della settimana, dai Viadotti al tram

Ecco l'elenco dei cantieri previsti nella settimana, ad iniziare dai viadotti, e le modifiche ai lavori in corso sulle strade del centro storico



FIRENZE — I cantieri in programma nella settimana tra fine Febbraio ed inizio Marzo sono stati aggiornati da Comune di Firenze e Puibliacqua.

Sono previsti interventi notturni sulle rampe del Viadotto dell’Indiano e del Viadotto Marco Polo, la prosecuzione della riqualificazione di piazza Poggi, il ripristino di un chiusino in via del Campo di Arrigo e il cantiere per un nuovo allaccio alla rete idrica in viale Torricelli, questi alcuni dei principali lavori che prendono il via oggi sulle strade cittadine con l’istituzione di provvedimenti di circolazione. 

Ecco l’elenco

Viadotto dell’Indiano: saranno effettuati di notte alcuni interventi sui giunti sulla rampa di uscita verso via Pistoiese provenendo da Scandicci. Da lunedì 27 febbraio a venerdì 3 marzo in orario 21-6 prevista la chiusura al transito. Itinerario alternativo: Viadotto dell’Indiano-via Martucci-via Baracca-via Pistoiese.

Viadotto Marco Polo: anche in questo caso si tratta di interventi sulle rampe in orario notturno. Per ripristini della pavimentazione dalle 21 di lunedì 27 alle 6 di martedì 28 febbraio con replica la notte successiva (tra martedì e mercoledì) sarà chiusa la rampa di discesa su viale Europa verso Bagno a Ripoli sulla direttrice in ingresso città. Itinerario alternativo: rampa di discesa su viale Europa direzione centro-viale Europa-rotonda di piazza Nencini-viale Europa direzione uscita città.

Viale Torricelli: inizieranno lunedì 27 febbraio i lavori per un nuovo allaccio alla rete idrica. Fino al 3 marzo sarà in vigore un restringimento di carreggiata con senso unico da piazzale Galilei verso viale del Poggio Imperiale. Previsti anche divieti di sosta. Itinerario alternativo per i veicoli provenienti da via del Gelsomino e diretti in piazzale Galileo: viale del Poggio Imperiale-piazzale di Porta Romana-viale Macchiavelli oppure viale del Poggio Imperiale-via Dante da Castiglione-viale Macchiavelli.

Via del Campo di Arrigo: da lunedì 27 febbraio sarà effettuato un intervento su un chiusino fognario. Fino al 1° marzo sarà chiuso il tratto da via della Torretta a via Fratelli Bandiera. Previsto anche un senso unico in via della Torretta da via del Campo di Arrigo verso via Fratelli Bandiera.

Lungarno Cellini: proseguono i lavori di riqualificazione di piazza Poggi. Da lunedì 27 febbraio sarà interessata l’area adiacente agli edifici sul lato uscita città della porta San Niccolò con divieti di transito e sosta. Previsti anche restringimenti di carreggiata su piazza Poggi e divieti di sosta. L’intervento si concluderà il 27 aprile.

Viale Guidoni-viale XI Agosto: per realizzare una nuova infrastruttura lunedì 27 febbraio scatteranno restringimenti di carreggiata per fasi. Termine previsto 3 marzo.

Via Lorenzini: per lavori relativi alla realizzazione della Superciclabile Firenze-Prato da lunedì 27 febbraio sarà in vigore un divieto di transito nella diramazione interna (dalla viabilità principale a via Perfetti Ricasoli). Termine previsto 3 marzo.

Viuzzo delle Case Nuove: per realizzare una nuova infrastruttura lunedì 27 febbraio nel tratto viale Nenni-via del Ronco Lungo saranno istituiti divieti di transito e sosta e la chiusura del marciapiede. In via del Ronco Lungo scatterà un senso unico nel tratto viuzzo delle Case Nuove-viale Nenni in direzione da viale Nenni allo Stradone dell’Ospedale. Termine previsto 3 marzo.

Via di Santa Lucia: per effettuare il rifacimento di allacci alla rete idrica lunedì 27 febbraio scatterà la chiusura da via Il Prato a via Palazzuolo. Previsti provvedimenti collaterali, ovvero il cambio di senso di via Il Prato lungo gli edifici lato via Santa Lucia verso via Palazzuolo, stesso provvedimento anche in via Palazzuolo che tra via Il Prato e via degli Orti Oricellari diventerà in direzione di quest’ultima strada. Infine previsti divieti di sosta e restringimenti in via degli Orti Oricellari. Itinerario alternativo per i veicoli diretti in via degli Orti Oricellari da via Il Prato-via Palazzuolo. L’intervento si concluderà il 3 marzo.

Viuzzo di Fagna: continua la riqualificazione dell’impianto di illuminazione pubblica. Da lunedì 27 febbraio sarà chiuso il tratto via di Castelnuovo-viuzzo delle Vigne mentre tra via di Fagna a via di Castenuovo sarà istituito un restringimento di carreggiata con senso unico alternato.

Viuzzo del Pozzetto: anche in questo caso si tratta di lavori per la riqualificazione della pubblica illuminazione. Lunedì 27 febbraio sarà istituito un divieto di transito tra viale Europa e via di San Piero in Palco; a seguire il provvedimento interesserà il tratto via di San Piero in Palco-via delle Lame. La terza fase prevede la chiusura di via San Piero in Palco tra viuzzo del Pozzetto e via di Badia a Ripoli. I lavori saranno effettuati in orario 9-17 con termine previsto il 7 aprile.

Via Buca di Certosa: per un intervento alla rete idrica lunedì 27 febbraio sarà istituito un divieto di transito tra via Colle Ramole a via Senese. Termine previsto 11 marzo.

Borgo Pinti: per lavori edili da lunedì 27 febbraio la strada sarà chiusa da via della Colonna a via dei Pilastri. Termine previsto 8 marzo.

Via dei Servi: lunedì 27 febbraio è in programma un trasloco. Dalle 9 alle 19 la circolazione sarà interrotta tra via del Castellaccio e via Alfani.

Borgo Santi Apostoli: ancora un trasloco in programma lunedì 27 febbraio. Dalle 6 alle 14 sarà chiusa la direttrice composta da chiasso di Manetto-Borgo Santi Apostoli-chiasso delle Misure-chiasso Cornino-chiasso dei Del Bene-via del Fiordaliso-piazza del Limbo-via delle Bombarde-chiasso Ricasoli-chiasso dei Borgherini-chiasso degli Altoviti. Per la viabilità alternativa nel tratto vicolo dell’Oro-via Por Santa Maria Borgo Santi Apostoli diventerà a senso unico verso via Por Santa Maria. Itinerario alternativo per i veicoli provenienti da via Por Santa Maria e diretti in Borgo Santi Apostoli: lungarno degli Acciaiuoli-via dei Tornabuoni-piazza Santa Trinita.

Via della Ninna: per effettuare il monitoraggio della facciata di Palazzo Vecchio con piattaforma aerea lunedì 27 e martedì 28 febbraio in orario 9-17 sarà chiusa la direttrice via della Ninna-piazza del Grano.

Via delle Belle Donne: per lo smontaggio di cantiere edile martedì 28 febbraio sarà istituito un divieto di transito tra via del Moro e piazza di Santa Maria Novella. Termine previsto 3 marzo.

Via Ricasoli: il tratto da via degli Alfani a via dei Pucci martedì 28 febbraio sarà chiuso per il montaggio di un ponteggio. Il provvedimento sarà in vigore in orario 9-19.

Via Salento: giovedì 2 e mercoledì 3 marzo è in programma un intervento con piattaforma area con chiusura del tratto tra via del Cavallaccio (numerazione interna tra i numeri civici 1 e 1/10) e via di Carnia.

Via Ponchielli: per un trasloco con scala aerea venerdì 3 marzo in orario 9-19 sarà chiuso il tratto da via Petrella a via del Ponte alle Mosse. Itinerario alternativo per i veicoli diretti in via Doni: via Doninzetti-piazza Puccini-via del Ponte alle Mosse.

Cantieri del tram

Modifica ai cantieri della variante della linea T2 che collegherà la Fortezza a piazza della Libertà e a piazza San Marco.

Si tratta della nuova fase della cantierizzazione su viale Lavagnini nel tratto via Poliziano-viale Strozzi che comporterà la chiusura della svolta su via Leone X. Inoltre l’impresa ha comunicato che per il fine settimana successivo ha programmato le variazioni del cantiere del tratto da piazza della Libertà a via Poliziano, mentre per lunedì 6 marzo è prevista la nuova fase della cantierizzazione in piazza San Marco

Viale Lavagnini

Per quanto riguarda viale Lavagnini, dalle 21 di domani venerdì 24 febbraio inizieranno le operazioni di allestimento del cantiere anche nel tratto da via Poliziano a viale Strozzi per proseguire le lavorazioni in avanzato stato di realizzazione tra piazza della Libertà e via Poliziano. Dal punto di vista dei provvedimenti saranno istituiti restringimenti di carreggiata con il prolungamento dell’assetto della viabilità del tratto precedente.

Nella direttrice verso la Fortezza saranno a disposizione due corsie, una su entrambi i lati del cantiere. Due le corsie anche nella direttrice opposta, da viale Strozzi verso piazza della Libertà.

Questa nuova fase comporterà la chiusura della svolta da viale Lavagnini verso via Leone X mentre resteranno aperte la direttrice da via Poliziano verso via Santa Caterina d'Alessandria e le svolte sul viale.

I veicoli provenienti da viale Strozzi e diretti in via dello Statuto e via Lorenzo il Magnifico dovranno quindi utilizzare le corsie a lato del sottopasso di viale Strozzi. Per garantire una direttrice di uscita da piazza Indipendenza per i veicoli diretti in Statuto/via Lorenzo il Magnifico sarà invertito il senso di marcia in via Poggi che da via Salvagnoli a via Santa Caterina d’Alessandria diventerà a senso unico verso quest’ultima strada, prevista anche la sospensione della ztl in piazza Indipendenza-via Ridolfi in direzione di viale Strozzi.

Sempre in via Poggi previsto un restringimento e divieti di sosta tra il numero civico 7 e viale Lavagnini. Infine, per agevolare la direttrice da viale Strozzi verso Statuto sarà modificata l’aiuola spartitraffico tra viale Strozzi e viale Lavagnini con ridefinizione delle corsie che diventeranno due verso viale Lavagnini e tre in direzione del sottopasso Strozzi-Strozzi e di Statuto/via Lorenzo il Magnifico.

La settimana successiva è programmata la modifica del cantiere attualmente in essere sul tratto di viale Lavagnini tra piazza della Libertà e via Poliziano. Sono infatti terminati i lavori preparatori e quindi possono prendere il via le operazioni legate alla realizzazione della sede tranviaria. Dalle 21 di venerdì 3 Marzo l’area di cantiere sarà quindi spostata al centro del viale e le due corsie destinate al traffico veicolare saranno posizionate lato edifici, configurando l’assetto della viabilità con la linea tranviaria in funzione.

Piazza San Marco-via Cavour

Sono in via di ultimazione i lavori di posa del lastrico lato basilica. Per rimuovere il cantiere e riaprire al transito occorrerà aspettare la maturazione della pavimentazione in pietra (una decina di giorni).

L’avvio della nuova fase delle lavorazioni è programmato per lunedì 6 Marzo: dalle 21 alle 5 di martedì sarà allestito il nuovo cantiere a centro piazza e restituito al transito il tratto lato basilica. Contestualmente sarà riaperto il primo tratto di via Cavour tra la piazza e via della Dogana, mentre sul tratto successivo fino a via Micheli proseguiranno i lavori sul marciapiede.

A metà Marzo previsto l’avvio della fase successiva con i cantieri che interesseranno il tratto da via Micheli verso i viali, dove attualmente è in corso il rifacimento della rete del gas da parte di Toscana Energia. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
“Eccellenze Artigiane” Hand Made allo “Stellar” nel cuore di San Frediano per la prima edizione nell'innovativo “Granaio dell’Abbondanza”
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Spettacoli

Attualità