QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 11° 
Domani 9° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 11 dicembre 2019

Attualità venerdì 21 giugno 2019 ore 12:53

Buon compleanno Santa Maria Nuova

​L’antico spedale fiorentino compie 731 anni e celebra il suo anniversario organizzato dalla Fondazione Santa Maria Nuova onlus



FIRENZE — Fine settimana di celebrazioni per i 731 anni dell’ospedale museo più antico del mondo. Domenica 23 giugno alle ore 15 nella sala conferenze dell’ospedale si terrà l'incontro dal titolo “Santa Maria Nuova di Firenze. Storia di un moderno ospedale secolare” con il Prof. Sandro Boccadoro. 
A seguire alle ore 16.30 la consegna di un ricordo al personale in pensione dal giugno 2018 a cura del “Comitato per Santa Maria Nuova”. Alle ore 17.00 l'incontro “La Chiesa di S. Egidio: nuovi restauri” con gli interventi di Marina Vincenti, Lorenzo Conti e Alessandro Grassi. Nella Chiesa di S. Egidio, alle ore 18.00 la consueta Santa Messa celebrata da Sua Eminenza Cardinale Giuseppe Betori Arcivescovo di Firenze con musica e canti a cura delle Suore Ospitaliere di Monna Tessa. Seguiranno alle ore 19.00 una serie di visite guidate a cura della Fondazione al percorso museale dell'Ospedale. La partecipazione alla visita è libera. A conclusione della giornata alle ore 21 nella Chiesa di Sant’Egidio un concerto per voce, violoncello e pianoforte a cura del M° Piero Grazini.

Giancarlo Landini, Direttore Dipartimento Specialistiche Mediche, presidente della Fondazione ha spiegato "Siamo riusciti a portare quasi a termine i restauri della chiesa di Sant'Egidio grazie all'impegno di associazioni private e pubbliche, inoltre vi è stata una sempre maggior frequenza di visitatori al percorso museale. L'ospedale e la fondazione sono sempre più presenti nel tessuto sanitario e culturale della città. Questo dimostra che la struttura ha una precisa ragione di essere nel centro storico di Firenze e che 731 anni di storia sono un bagaglio di esperienza e di umanità che ci danno anche una garanzia per il futuro. Le celebrazioni di quest'anno sono molto interessanti perché ripercorrono la storia dell'ospedale e sottolineano i restauri fatti, concludendosi con la Santa Messa nella chiesa di sant'Egidio officiata dal Cardinale Arcivescovo Giuseppe Betori."



Tag

Renzo Bossi: «I 49 milioni erano sul conto quando papà se ne andò»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Lavoro