QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 16°29° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 17 settembre 2019

Attualità martedì 28 maggio 2019 ore 16:09

Trapianto di fegato, il donatore aveva 97 anni

Per l'azienda sanitaria toscana si tratta del secondo caso in pochi mesi e rappresenta un record nazionale per la casistica dei trapianti



FIRENZE — Il fegato trapiantato ad un sessantenne, da tempo in lista di attesa, è arrivato da un uomo di 97 anni deceduto nei giorni scorsi. Per la sanità toscana è il secondo caso in pochi mesi, ad aprile un trapianto è stato possibile grazie ad un donatore di 93 anni. Si tratta di un record nazionale visto che in 20 anni ci sono stati solo tre donatori in età avanzata che hanno permesso di effettuare un trapianto. 

La Asl Toscana Centro segnala che "nel primo trimestre del 2019 ci sono stati in Toscana 106 trapianti di organi che hanno permesso una riduzione del 10% delle liste di attesa per trapianto" aggiungendo che "nei primi quattro mesi del 2019 ci sono state 36 segnalazioni di potenziali donatori negli ospedali sedi di rianimazione".

Il donatore 97enne è deceduto nei giorni scorsi al Santa Maria Nuova di Firenze dove i familiari hanno eseguito la volontà del proprio congiunto.
Alessandro Pacini, coordinatore locale donazione e trapianti dell'Azienda Toscana Centro ha commentato "è importante considerare che una donazione di organi e tessuti, secondo una volontà espressa in vita dal deceduto o nulla osta dei congiunti aventi diritto, può salvare la vita di molti pazienti la cui unica speranza è un trapianto". 



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Attualità