QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 15° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 20 novembre 2019

Attualità lunedì 08 aprile 2019 ore 15:00

Bundu, "Offese razziste e minacce a mio cugino"

Foto Facebook Antonella Bundu

Denuncia della candidata a sindaco della sinistra unita che in un post ha raccontato l'episodio di razzismo di cui ha fatto le spese il cugino



FIRENZE — Sul proprio profilo Facebook, la candidata a sindaco della sinistra unita Antonella Bundu ha denunciato un episodio di offese e minacce a sfondo razzista di cui è rimasto vittima il cugino mentre aspettava il tram.

 "Mi ha appena chiamato mio cugino J., era sconvolto. Era alla fermata del tram a Firenze quando un gruppo di ragazzi gli ha chiesto cosa stesse guardando con aria di sfida". I giovani, si legge nel post, "hanno cominciato a urlargli contro, dandogli del negro di ''merda'' e lo hanno minacciato di morte". 

Vista la situazione, spiega ancora Bundu, "J. ha chiamato i carabinieri che non sono venuti, ma che lo hanno richiamato successivamente per sapere se c'era ancora bisogno, dopo che i ragazzi se ne erano già andati. Un signore italiano ha preso le sue difese, dicendo ai ragazzi che erano loro delle ''merde'' e una signora lo ha calmato, dicendogli di non reagire (mio cugino è grosso, e ha fatto bene a non menarli)". 

Conclusione: "J. adesso ha paura, perché se il branco di fascisti si sente di poter agire in pieno giorno, in pubblico così, significa che c''è qualcosa che non va e questo clima di odio va interrotto prima che sia troppo tardi".



Tag

Trenta e la casa da ministra: «Mio marito rinuncia all'alloggio, lasceremo nel tempo per fare il trasloco»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Cronaca