comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE11°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 25 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Genovese, la confessione delle ragazze che lo accusano: «La cocaina era sui piatti, come un self service»

Cronaca martedì 12 gennaio 2021 ore 13:29

Beccato il ladro che ha fatto razzia di cellulari

Nel giro di pochi giorni ha messo a segno diversi colpi ai danni di passanti e di attività economiche, l'obiettivo erano sempre gli smartphone



FIRENZE — Ha messo a segno una serie di furti con l'obiettivo di fare razzia di cellulari e tablet, il presunto autore è stato individuato dalla polizia che lo ha denunciato ed ha restituito la refurtiva ai proprietari.

Le indagini hanno portato gli agenti ad individuare un cittadino di 41 anni, originario della Tunisia e senza fissa dimora. L’uomo è stato denunciato per furto aggravato e per ricettazione, in suo possesso gli investigatori hanno trovato due cellulari ed un mazzo di chiavi provento di altri furti.

Il primo furto ai danni di un ristorante del centro risale al giorno dell'Epifania la notte del 6 Gennaio. Il bottino: circa 250 euro del fondo cassa, e 2 I pad.

Tra il 9 ed il 10 Gennaio scorsi, ad un ragazzo originario di Firenze è stato sottratto il cellulare sulla propria auto parcheggiata in Oltrarno, mentre ieri 11 Gennaio, nel pomeriggio, ad un uomo originario della provincia di Chieti, è stato sottratto lo smartphone sempre dalla propria auto, lasciata in un parcheggio nella zona di Piazza del Mercato Centrale. Le chiavi, invece, erano state sottratte dall’auto di un italiano della provincia di Lucca in via Palazzuolo nei primi giorni del mese di Dicembre.

Tutti gli oggetti provento di furto sono stati restituiti ai legittimi proprietari.



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità