Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:22 METEO:FIRENZE20°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 17 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Cronaca venerdì 22 giugno 2018 ore 10:10

Auto esplode e s'incendia, traffico in tilt

Immagine di archivio

La vettura ha preso fuoco fra via di Novoli e via Forlanini, sulla rotatoria. Fumo denso ha invaso tutta la zona generando lunghe code



FIRENZE — Un'auto è esplosa e poi ha preso fuoco stamattina in via di Novoli, all'angolo con via Forlanini, mandando in tilt il traffico. La vettura stava infatti viaggiando nelle immediate vicinanze del ponte della tramvia e l'incendio ha diffuso denso fumo determinando nella zona rallentamenti e code.

Alla guida del veicolo c'era un uomo di 57 anni che è riuscito a scendere in tempo.

Sul posto, per domare le fiamme, sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Firenze Ovest. Presenti anche cinque pattuglie della polizia municipale, la ditta per la ripulitura della strada e un carro attrezzi per portare via l'auto ridotta a relitto. Queste operazioni hanno comportato inevitabili risentimenti alla circolazione, particolarmente intensa dato l'orario, soprattutto in direzione uscita città: inizialmente infatti la rotatoria è stata chiusa, poi è stata riaperta una corsia e alle 9,20 la carreggiata era completamente ripulita e i relitti rimossi consentendo quindi la completa riapertura.

Non ci sono persone ferite né danni alla struttura della tramvia.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'autista avrebbe perso il controllo del mezzo pubblico che si è schiantato contro la pedana di un ristorante distruggendola completamente
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità