Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:15 METEO:FIRENZE23°35°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 28 giugno 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Unione europea, perché l'unanimità non funziona: la strategia del ricatto

Attualità giovedì 31 ottobre 2019 ore 15:36

Arrivano i paletti per dividere bambini e turisti

Dei dissuasori per pedoni davanti alla scuola, dopo le proteste di genitori e residenti del centro storico con presidi e flash mob in Santa Croce



FIRENZE — Gli alunni in uscita dalla scuola non incontreranno più sulla loro strada le comitive di turisti che transitano sull'asse viario che da piazza Piave arriva in piazza Santa Croce. Dopo le proteste dei giorni scorsi (vedere articoli collegati) sono apparsi nelle ultime ore dei cartelli stradali che indicano lavori in corso. 

Da Palazzo Vecchio è stato confermato l'intervento sulla segnaletica verticale che consentirà di mantenere ingresso ed uscita dal portone scolastico che affaccia su via San Giuseppe, ma allo stesso tempo separerà i passanti dai bambini che abbandonano l'edificio per essere recuperati dai propri genitori.

A pubblicare le immagini della cartellonistica stradale annunciando l'accoglimento dell'istanza è stato il Comitato Cittadini per Firenze che attraverso una lettera all'amministrazione aveva richiesto espressamente "che siano posizionati almeno 4 paletti per poter consentire la normale uscita da scuola".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il Comune accoglie l'invito dell’Autorità idrica Toscana: stop all'uso dell'acqua potabile per scopi diversi da quelli igienico-domestici
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca