Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:25 METEO:FIRENZE19°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 08 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Letta-Calenda, divorzio sconcertante. E cosa può fare ora il segretario del Pd?

Cronaca venerdì 30 luglio 2021 ore 16:19

Arrestato l'accoltellatore del tram, ecco chi è

arresto di polizia

Gli investigatori escludono per il gesto la matrice dell'integralismo religioso, ma ritengono che l'uomo sia responsabile di altri episodi affini



FIRENZE — È stato arrestato dalla polizia l'uomo che ieri mattina aveva aggredito un turista olandese a bordo del tram sulla linea T1 in direzione Careggi, all'altezza della fermata delle Cascine. Si tratta di un cittadino di origini irachene di 31 anni. L'arresto è stato effettuato per resistenza.

La polizia esclude per lui motivazioni di matrice integralista, ma dagli elementi emersi ipotizza che la stessa persona possa essere coinvolta in analoghe aggressioni avvenute in città nelle ultime 24 ore, alcune senza l'uso di oggetti contundenti, altre invece ricorrendo all’uso di coltelli o taglierini. Sarebbero 6 le aggressioni di cui l'uomo si sarebbe reso responsabile, portate avanti in differenti zone della città di Firenze. I fatti sono attualmente al vaglio dell'autorità giudiziaria.

In alcuni episodi, spiega una nota di questura, l’uomo ha aggredito le proprie vittime senza prima aver loro rivolto parola. In altri invece, parlando in lingua inglese, ha prima chiesto di quale paese fossero originari. 

"Alla luce della ricostruzione effettuata, alla base di tali comportamenti non vi sono motivazioni religiose di tipo integralista, ma piuttosto il fatto che l’uomo, di etnia curda, era alla ricerca di cittadini statunitensi poiché nutre risentimento verso gli Stati Uniti d’America a causa dell’asserito abbandono del suo popolo successivamente alla ritirata dall’Iraq della coalizione anti Daesh", è quanto ricostruito dagli investigatori.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Calano i contagi nella provincia di Firenze dove non sono stati registrati ulteriori decessi nelle ultime 24 ore. Sono 442 i positivi nella Asl Centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca