Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 18 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «De Luca non mi vuole al Festival di Ravello? Non c'è nessun problema: non vengo»

Attualità giovedì 16 novembre 2017 ore 15:47

Sospesi nel vuoto per curare il Campanile

Una gru con braccio di 135 metri per monitorare lo stato di salute del pennone che svetta sulla torre campanaria di Santa Maria del Fiore



FIRENZE — Dopo la cordata di tecnici specializzati sulla Cupola del Duomo, ora tocca al monitoraggio dall'alto del Campanile. Un quadro insolito anche per i turisti a naso all'insu per osservare l'operazione mozzafiato che ha visto gli operai dell'Opera di Santa Maria del Fiore sollevati dalla mega gru di 135 metri nel cielo del centro storico per valutare le condizioni del pennone. 

Il pennone è alto quattordici metri e in cima vi si trovano una palla dorata contenente delle reliquie e una croce. I lavori sono finalmente iniziati dopo i ritardi causati dal vento e dal maltempo dei giorni scorsi. 

Si tratta di operazioni che rientrano nel più ampio quadro del monitoraggio delle pareti esterne dei monumenti che compongono il complesso del Duomo di Firenze. In termini di estensione si parla di quarantamila metri quadrati di superficie marmorea. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il caso finisce in Consiglio comunale. "Troppi tavolini e pochi posti auto" hanno denunciato i consiglieri comunali Antonella Bundu e Dmitrij Palagi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Arte

Attualità

Attualità