Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:15 METEO:FIRENZE13°25°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 24 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Rio de Janeiro, il Cristo Redentore illuminato con le foto del Papa

Attualità mercoledì 04 novembre 2015 ore 11:50

Angeli del fango, 50 anni dopo

Da gennaio 2016, partirà a Firenze un intero anno di celebrazioni per ricordare il cinquantesimo anniversario dell'alluvione del 4 novembre.



FIRENZE — Molteplici iniziative ed eventi internazionali  per ricordare ed ringraziare tutti coloro che aiutarono Firenze durante quel difficile periodo.

Tra le iniziative, saranno convocati gli "Angeli del Fango"che provenienti da ogni parte d'Italia e del mondo, grazie al loro straordinario spirito di solidarietà, diedero un importante contributo per risanare la città e salvare l'intero patrimonio artistico fiorentino.

Il Sindaco Nardella, durante la presentazione del programma, ricorda questo magnifico lavoro " abbiamo recuperato anche grazie agli Angeli del Fango, un patrimonio immenso e abbiamo sviluppato una sapienza nel prevenire i danni della natura versi i beni culturali e per il loro recupero in condizione di emergenza."

Altri appuntamenti saranno dedicati ai Vigili del Fuoco, alle Forze armate, alle assistenze e al volontariato, che nel '66 si adoperarono per aiutare l'intero territorio toscano alluvionato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'incidente è avvenuto nel centro storico del capoluogo toscano. L'autista e i passanti hanno dato l'allarme, poi la corsa in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità