Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:FIRENZE10°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
venerdì 21 gennaio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Le Colonne d'Ercole, ecco il punto da non superare per Berlusconi

Toscani in TV venerdì 12 marzo 2021 ore 08:00

​Andrea Battiata insegna in tv a fare l’orto

In collegamento in diretta da Firenze, l’agronomo Battiata, spiega come funziona il suo orto ‘naturale’ nella trasmissione "Geo"



FIRENZE — Con l’arrivo della primavera la voglia di orto e verdure fresche aumenta. Andrea Battiata, agronomo, promotore e divulgatore del metodo Ortobioattivo – Orto per un cibo bioattivo - mostra con orgoglio da Firenze il suo orto naturale a Sveva Sagramola, conduttrice di Geo in onda tutti i giorni su Rai3. 

L’agronomo ha perfezionato un sistema di gestione dell’orto biologico che dà ottimi risultati in termini di resa e di qualità dei prodotti. La sua azienda a Firenze, certificata biologica, è stata la prima sperimentazione dell’orto bioattivo, un modello che si sta diffondendo in tutta Italia.

Questo metodo si ispira a pratiche antiche e alle fermentazioni dei terreni pluviali del Brasile. L’orto bioattivo è una versione light delle foreste tropicali attualizzata al nostro clima. Si prepara partendo da uno strato di compost vegetale a cui si aggiunge terra vulcanica proveniente dalla Maremma uno strato di compost di lombrichi, uno di concime naturale da fermentazione di altre piante, uno strato di micorrize e, infine, uno di zeolite. Gli orti bioattivi sono rialzati da terra come hanno fatto per secoli i monaci cistercensi nelle loro abbazie e tra i risultati più evidenti si riscontra l’incredibile sapore degli ortaggi prodotti.

Il primo orto bioattivo è stato realizzato a Bellosguardo, una collina a sud ovest di Firenze. Oggi sono più di cinquanta gli orti Bioattivi che Andrea Battiata ha aiutato a costruire in tutta Italia, la maggior parte dei quali si trova in Toscana.

Elisa Cosci
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si allarga il fronte dei cittadini colpiti dai raid notturni. Da inizio anno le segnalazioni si sono moltiplicate nell'area di Santa Maria Novella
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca