Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:FIRENZE18°29°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 26 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, scontri al corteo No green pass: i manifestanti sfondano il cordone della polizia

Attualità giovedì 29 luglio 2021 ore 12:07

Allerta caldo per due giorni con codice arancione

termometro ambientale

Afa e temperatura massima percepita a 36 gradi sono la previsione per domani e sabato. Oggi invece l'allerta è di colore giallo. Ecco come proteggersi



FIRENZE — Nuova allerta caldo Firenze. Per domani e sabato è stato diramato il codice arancione, con temperatura massima percepita prevista a 36 gradi. Oggi, invece, l'allerta è di colore giallo. A comunicarlo è il Comune di Firenze che non manca di rammentare i suggerimenti per proteggersi da caldo e afa, richiamando il decalogo del ministero della salute.

Come scongiurare colpi di calore? Evitando di esporsi al solleone, bevendo molti liquidi soprattutto acqua a temperatura ambiente e tutelando in particolare le persone più fragili come anziani, persone con patologie e bambini piccoli. Bene prestare attenzione anche agli animali domestici, particolarmente suscettibili di colpi di calore, evitando di farli stazionare al sole, men che meno chiusi in auto.

Il ministero della salute indica tra le 11 e le 18 la fascia oraria in cui evitare l'esposizione diretta al sole. Per chi rimane al chiuso, bene schermare le finestre. Chi può utilizzare l'aria condizionata, dovrà prestare poi attenzione agli sbalzi termici tra vari ambienti o rispetto all'esterno.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'episodio innescato da una lite per antiche ruggini, poi degenerata. La vittima è rimasta ferita, il suo aggressore è stato denunciato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità