Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:FIRENZE20°34°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 08 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni, Calenda: «Non intendo andare avanti in questa alleanza con il Pd»

Cronaca lunedì 11 ottobre 2021 ore 10:25

Sull'albero per impiccarsi, salvato da un pompiere

Si è gettato col cappio al collo. Provvidenziale l'intervento di un vigile del fuoco che ha tagliato la fune legata all'albero del Parco delle Cascine



FIRENZE — Dopo essersi arrampicato su un albero con una corda legata al collo ed assicurata ad un ramo, si è gettato dall’altezza di circa dieci metri. E' stato provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco.

Nella serata di ieri i carabinieri forestali di Firenze sono intervenuti al Parco delle Cascine dove un uomo di 38 anni minacciava di impiccarsi ad un albero.

I militari hanno allertato i sanitari del 118 e i vigili del fuoco. A quanto si apprende all'origine del gesto vi sarebbe stata una delusione amorosa.

I vigili del fuoco hanno posizionato un materasso gonfiabile e con la scala si sono avvicinati all'uomo che, improvvisamente, si sarebbe lasciato cadere restando appeso per pochi istanti, la pronta reazione di un vigile del fuoco ha permesso di tagliare la corda ed il 38enne è caduto sul materasso gonfiabile. 

Soccorso dai sanitari del 118 è stato trasportato a Careggi e ricoverato in osservazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Calano i contagi nella provincia di Firenze dove non sono stati registrati ulteriori decessi nelle ultime 24 ore. Sono 442 i positivi nella Asl Centro
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Cronaca