QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°32° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 24 agosto 2019

Attualità mercoledì 19 giugno 2019 ore 10:54

Acqua, allarme sui rincari per le letture

Federconsumatori si appella a Publiacqua per tutelare circa 130mila condomini di Firenze caricati dai costi aggiuntivi delle letture fatte da privati



FIRENZE — Installare i nuovi contatori digitali ha un costo che le famiglie di Firenze stanno sostenendo per consentire la lettura da remoto. I consumatori fiorentini però, dopo aver fatto i conti, lanciano l'allarme "Le aziende dei letturisti investono in nuovi contatori dell’acqua per fare la telelettura. Chi paga? 120 euro è il costo a carico delle famiglie che si vedrebbero ridotto il canone del 10%, 2-3 euro all’anno. Per recuperare i 120 euro ci vorranno dai 40 ai 60 anni. Non proprio un affare" commenta Federconsumatori. 

Molti fiorentini hanno già effettuato oppure stanno effettuando, su consiglio delle società letturiste, il passaggio ai nuovi contatori digitali. Qualche condomino si è visto consigliare la sostituzione a causa della "vetustà del contatore analogico" che comportava perdite di metri cubi conteggiate da Publiacqua nel totale dei volumi erogati al condominio ma non attribuibili ai singoli condomini e dunque ripartiti tra tutti.

Federconsumatori chiede al gestore idrico di "avviare una sperimentazione con costi contenuti per i cittadini che consenta loro di pagare in bolletta solo il costo dei consumi e non i servizi che dovrebbero essere compresi nel prezzo di fornitura". "Abbiamo appreso dalla pubblicità - spiegano i consumatori - che le aziende dei letturisti dei contatori dell’acqua si stanno organizzando per leggere gli stessi attraverso la telelettura di prossimità. Tutto ciò con costi di installazione di un nuovo contatore compensati con una leggera riduzione del canone annuo. Un buon affare per le aziende, non altrettanto per i consumatori, che a fronte di un costo di 120 euro per il nuovo contatore avrebbero uno sconto del 10% sul canone. Recuperando mediamente dai 2 ai 3 euro all’anno. Non è difficile calcolare quanti anni sarebbero necessari per recuperare il costo del nuovo contatore. Per recuperare i 120 euro ci vorranno dai 40 ai 60 anni".



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca