Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Cronaca lunedì 28 maggio 2018 ore 12:09

A spasso con l'amico nonostante i domiciliari

Un uomo è finito nei guai perché trovato in giro quando doveva essere ai domiciliari. In più aveva con sé della droga. Processo per direttissima



FIRENZE — I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Firenze hanno arrestato un indiano che, nonostante fosse sottoposto alla detenzione domiciliare, passeggiava tranquillamente con un suo connazionale nelle vicinanze della stazione ferroviaria di Santa Maria Novella.

Verso le 21,20 di ieri sera i carabinieri hanno controllato due uomini, uno ha mostrato un regolare permesso di soggiorno, l'altro ha detto di non avere con sé nessun documento di identità, ma i militari hanno visto fuoriuscire dalla tasca posteriore dei pantaloni alcuni fogli di carta, tra i quali anche un passaporto. 

Il controllo dell'uomo è proseguito negli uffici. L'indiano è stato trovato in possesso di un involucro contenente 0,7 grammi di cocaina ed è stato identificato come un 35enne di nazionalità indiana con precedenti penali per reati in materia di stupefacenti. Era sottoposto alla detenzione domiciliare presso la sua abitazione dal 3 maggio scorso, quando era stato scarcerato dalla casa circondariale di Sollicciano, dove scontava una pena scadente nel prossimo mese di dicembre.

L’indiano è stato arrestato per il reato di evasione e sarà giudicato con rito direttissimo nella mattinata di oggi e segnalato alla Prefettura di Firenze per il possesso di stupefacenti per uso personale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Non solo valuta ma anche cibo, farmaci illegali, droga e tabacco: cosa hanno scovato i funzionari doganali anche grazie a psicologia e profilazione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità