Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:21 METEO:FIRENZE18°31°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 16 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Euro2020, paracadutista sullo stadio prima di Germania-Francia: urta un cavo e rischia finire sulle tribune

Cronaca domenica 28 gennaio 2018 ore 12:03

Il sabato sera tra risse, vetri rotti e spaccio

I carabinieri hanno svolto diverse attività di controllo. Ci sono molti episodi che hanno richiesto l'intervento dei militari



FIRENZE — La scorsa notte carabinieri in divisa e in borghese hanno controllato il centro cittadino.

E' stato individuato un cittadino di 39 anni di nazionalità marocchina, irregolare sul territorio nazionale e senza fissa dimora, nullafacente, con precedenti penali specifici. L'uomo è stato arrestato in flagranza di reato per spaccio di sostanze stupefacenti. E' stato sorpreso in via del Crocifisso mentre cedeva due dosi di cocaina a due fiorentini, entrambi segnalati amministrativamente alla Prefettura come assuntori di stupefacenti.

In un altro controllo sono stati trovati due giovani sudamericani pregiudicati (un 18enne argentino e un 20enne peruviano). Sono stati arrestati in flagranza per danneggiamento e furto aggravato in concorso poiché in via Ponte alle Mosse sono stati sorpresi dopo aver rotto i vetri di sei autovetture parcheggiate di proprietà di altrettanti residenti. Parte della refurtiva è stata recuperata e restituita ai proprietari. E' stato sequestrato il frangivetro usato dai due giovani per rompere i cristalli.

Un pregiudicato fiorentino di 22 anni è stato sorpreso in preda ai fumi dell'alcol. E' stato denunciato per danneggiamento e oltraggio a Pubblico ufficiale, poiché è saltato sul cofano di un’auto della radiomobile, danneggiandola lievemente. Il giovane ha inveito contro i militari.

Il 22enne è stato individuato dopo che i carabinieri erano intervenuti in pub in via Aretina, dove si era verificato una violenta lite tra avventori maghrebini e italiani. Tre marocchini (di 29, 28 e 23 anni), tutti pregiudicati e senza fissa dimora, sono stati denunciati per violazione della normativa sull’immigrazione in Piazza Santa Croce. Altri due marocchini pregiudicati (di 34 e 28 anni) sono stati denunciati in via di Novoli per “lesioni aggravate” perché, in stato di alterazione alcoolica, avevano ingaggiato una violenta lite tra loro, colpendosi anche con delle bottiglie e procurandosi lesioni.

Nel corso della serata e della notte i carabinieri hanno controllato anche cinque esercizi commerciali, riscontrando irregolarità in due pub in via Faenza. I titolari sono stati sanzionati amministrativamente per assenza dell’apparecchiatura per la rilevazione del tasso alcoolemico. Multato anche un minimarket in via della Scala per aver venduto bevande alcooliche dopo le 21.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Giornata nera per gli automobilisti in viaggio in città a causa di una catena di incidenti che ha bloccato le auto sulle maggiori arterie stradali
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Cronaca

Cronaca