comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17°26° 
Domani 17°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
domenica 07 giugno 2020
corriere tv
Incidente Arezzo, al Tg1 le immagini dell'auto che sbanda prima dell'impatto

Attualità martedì 09 gennaio 2018 ore 18:35

A Pitti con il trench come i divi del cinema

Un Pitti Uomo dedicato al cinema quest'anno, e qual'è l'indumento che accomuna le star come Bogart e Grant? L'impermeabile



FIRENZE — Anche quest'anno corsa all'indumento di stile a Pitti Uomo, e se la dedica è al grande cinema e ai suoi divi, il costume è quello del trench, immancabile nel guardaroba maschile negli ultimi cento anni. Humphrey Bogart o Cary Grant icone maschili di eleganza lo indossavo nelle loro pellicole. Colore prescelto il kakhi. Amato anche dalle star femminili di Hollywood, come Ingrid Bergam e Audrey Hepburn, continua ad affermarsi anche oggi come capo unisex. Amato anche dagli attori italiani, Sordi, Gassman e De Filippo. Un ritorno che è proiettao nel futuro sempre più in ripresa della moda italiana.

Come è stato sottolineato dal ministro Carlo Calenda oggi per l'inaugurazione dell'edizione numero 93 di Pitti Immagine Uomo, "La moda italiana si credeva sconfitta ed invece è rinata".

E Firenze torna capitale della moda maschile con l'edizione di Pitti Uomo, dedicata al cinema, set dove si è celebrata proprio la rinascita della moda italiana, quella maschile, fatta di camicie, cravatte e soprattutto tanta pelle e che nel 2017 ha fatto fatturare 9 miliardi di euro con un andamento in crescita pari al 2,1%

Crescita esaltata all'inaugurazione di Pitti Uomo 93 che si è svolta nella sede rinnovata della Camera di Commercio di Firenze. Il clima che si respira è quello di fiducia nel futuro grazie ai risultati positivi del sistema moda, risultati ottenuti grazie a due parole chiave coesione e collaborazione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità