Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:40 METEO:FIRENZE16°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 01 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo, Amadeus: «Avremo degli applausi finti ma immagineremo che siano del pubblico a casa»

Attualità sabato 23 gennaio 2021 ore 17:16

A Sant'Ambrogio il mercato cambia veste

mercato di sant'ambrogio nel rendering

In arrivo un loggiato esterno mentre sono destinate a sparire le vecchie pensiline. Il progetto di ristrutturazione complessiva è da 750mila euro



FIRENZE — Via le vecchie pensiline, avanti con un loggiato esterno nuovo e in armonia con la piazza: non sono che alcuni degli elementi destinati a far cambiare veste al mercato di Sant'Ambrogio. L'intervento, frutto di un progetto da 750mila euro, prevede cambiare veste al mercato di Sant'Ambrogio un ammodernamento complessivo della struttura con una riorganizzazione degli spazi interni.

Ampio corridoio centrale, una migliore disposizione dei banchi, infrastrutture nascoste e meno impattanti, illuminazione più bella e a risparmio energetico sono tra i punti caratterizzanti del nuovo mercato che verrà. L'ipotesi progettuale è stata illustrata ieri agli operatori dalla vicesindaca di Firenze Alessia Bettini e dall'assessore Titta Meucci. 

Adesso l'iter prevede che il progetto sia inviato alla soprintendenza per il parere di competenza. E nel frattempo? Che fine fanno gli esercizi? La discussione è avviata e al momento si concentra sullo spostamento provvisorio del mercato in largo Annigoni durante i lavori alle pensiline, che avverrà in due fasi. 

I lavori potrebbero partire già in autunno e dureranno 14 mesi, 7 mesi per ciascuna delle due fasi. Su Twitter il sindaco Dario Nardella ha scritto: "Il mercato di Sant'Ambrogio cambia veste: nuove strutture, pensiline e illuminazione con un ampio corridoio centrale. 750mila euro per dare nuova vita ad un luogo prezioso della città. Inizio dei lavori previsto in autunno. Continuiamo a progettare la Firenze del futuro". 

I commenti in risposta non sono esattamente entusiastici, con molti che si dicono affezionati all'aspetto attuale dello storico mercato e chi rammenta con nostalgia anche la vecchia struttura del mercato di San Lorenzo.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità