Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:31 METEO:FIRENZE8°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
lunedì 30 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
I consigli estetici di De Luca a Bonaccini: «Lo voto, ma spunti quella barba e si tolga gli occhiali a goccia»

Attualità mercoledì 23 marzo 2022 ore 08:59

Fiorentini a Mosca: "Carte bloccate e niente euro"

Non possono prelevare contante ed usare le carte di credito a differenza dei cittadini russi che sono stati forniti di nuove carte di credito



MOSCA — Sportelli bancari chiusi per gli italiani in Russia, è quanto confermano alcuni fiorentini che si trovano a Mosca e non riescono a prelevare, utilizzare le carte di credito e neppure effettuare il cambio di euro contanti in rubli.

"Non solo non possiamo accedere ai conti correnti per prelevare contanti ma le carte di credito non funzionano ed anche al cambio euro-rubli non siamo abilitati" è la testimonianza di un fiorentino che si trova a Mosca con la famiglia.

"Se non avessimo familiari o amici in Russia saremmo senza un euro, letteralmente" aggiunge il nostro lettore.

A differenza di quanto accaduto per i cittadini russi, come abbiamo raccontato in una intervista ad un fiorentino che si trova a Mosca dallo scorso Dicembre, gli italiani non possono fare affidamento sul circuito Mir e sulle nuove carte elettroniche attivate in poche ore e distribuite ai cittadini di Mosca.

A distanza di un mese dall'inizio della guerra in Ucraina i tavoli delle diplomazie internazionali sembrano in stallo mentre il dibattito si riaccende proprio sulle sanzioni economiche già applicate, che potrebbero essere inasprite.

L'Europa si prepara ad accogliere il presidente degli Stati Uniti Joseph Biden e a discutere nuovi provvedimenti quali l'embargo sulle fonti energetiche che metterebbe a serio rischio la tenuta del sistema economico in Italia, tra i maggiori importatori di gas dalla Russia.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Scattano i primi interventi di riqualificazione sui marciapiedi nella piazza del centro storico oggetto di un progetto di recupero urbanistico
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità