Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:56 METEO:FIRENZE19°33°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stromboli, notte di paura per un incendio: «Le fiamme partite forse dal set di una fiction»

Attualità mercoledì 19 gennaio 2022 ore 16:39

Passerella sull'Arno, ripartono i lavori in piazza

Iniziati ad Ottobre 2021 sono propedeutici alla realizzazione della nuova Passerella ciclopedonale sull'Arno tra le frazioni di Compiobbi e Vallina



FIESOLE — Sono ripartiti oggi, mercoledì 19 Gennaio, i lavori di piazza Mazzini a Compiobbi, come comunicato dalla Città Metropolitana di Firenze.

I lavori riguardano tutta la piazza lato ferrovia e prevedono il senso unico alternato per la viabilità da e per Fiesole. Al termine dei lavori, che dovrebbero concludersi in una settimana, potranno nuovamente spostarsi le attività commerciali attualmente collocate sul lato dell'Arno.

Il cantiere per la riqualificazione di piazza Mazzini è stato aperto ad Ottobre 2021. Si tratta della prima fase dei lavori propedeutici alla costruzione della passerella ciclopedonale tra Compiobbi e Vallina, realizzata dalla Città Metropolitana con i Comuni di Fiesole e di Bagno a Ripoli.

Collegherà piazza Mazzini a Compiobbi con la riva opposta in prossimità di San Michele a Compiobbi, in località Vallina nel Comune di Bagno a Ripoli, dove nel 2020 è stata condotta la campagna di bonifica dei residuati bellici.

La prima fase dei lavori di riqualificazione di piazza Mazzini che dovevano concludersi entro il 23 Dicembre 2021, hanno interessato la porzione compresa tra la via Aretina e la ferrovia con sosta vietata sull’intera area e chiusura al traffico di fronte alla banca. Un chiosco di generi alimentari è stato collocato sul lato opposto della piazza e sono stati rimossi il monumento ai Caduti e la veranda di una pizzeria oltre ad una pensilina pertanto la fermata del trasporto pubblico in direzione Firenze è stata spostata.

Al termine dei lavori sia il chiosco di generi alimentari che l’edicola verranno definitivamente collocati lungo il muro della ferrovia, mentre il Monumento ai Caduti verrà installato nella sua nuova collocazione al termine della costruzione della passerella. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Strada chiusa e viabilità alternativa per consentire le operazioni di smontaggio del macchinario che è stato utilizzato per un recupero edilizio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità