Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:FIRENZE16°30°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 18 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Maneskin, Victoria De Angelis dj (in bikini) nella stanza d'albergo

Cultura sabato 02 ottobre 2021 ore 14:03

La giovane narrativa è donna

I tre libri in finale
I tre libri in finale

Con Lorenza Gentile, Valeria Usala e Alice Zanotti è tutta al femminile la terzina selezionata per la finale del Premio Fiesole Narrativa Under 40



FIESOLE — La giovane narrativa è donna. Sono stati scelti i tre libri finalisti del Premio Fiesole Narrativa Under 40, giunto quest’anno alla sua XXX edizione, e la terzina è tutta al femminile. Le tre autrici selezionate sono: Lorenza Gentile con Le piccole libertà, edito da Feltrinelli, Valeria Usala con La rinnegata, edito da Garzanti e Alice Zanotti con Tutti gli appuntamenti mancati, edito da Bompiani.

Il Premio fiesolano è fra i più importanti nel panorama italiano per la letteratura under 40, assegnato negli anni passati ad autori che si sono poi definitivamente affermati come Sandro Veronesi, Paolo Giordano, Roberto Cotroneo, Silvia Ballestra, Pietro Grossi, Paolo Sorrentino, Ascanio Celestini, Chiara Valerio, Nadia Terranova e Giulia Caminito.

La giuria, che ha selezionato le tre scrittrici che si contenderanno l’assegnazione del premio, è presieduta da Franco Cesati e composta da Caterina Briganti, Silvia Gigli, Marcello Mancini, Gloria Manghetti, Fulvio Paloscia, Lorella Romagnoli e Francesco Tei.

La premiazione avrà luogo sabato 30 Ottobre 2021, alle ore 17.30, a Fiesole, nella Sala del Basolato, in Piazza Mino. In quell’occasione, come ogni anno, verranno assegnati anche alcuni premi speciali a chi si è distinto nella diffusione della cultura.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno