Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:10 METEO:FIRENZE12°19°  QuiNews.net
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
mercoledì 27 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Casellati contro Santangelo (M5S): «Lei è un grande maleducato, io l'ammonisco

Arte venerdì 30 ottobre 2015 ore 14:41

Dal Giappone l'aiuto per il Cortile di Michelozzo

Al via la fase finale dei lavori del restauro: la giunta ha dato il via libera al progetto del quarto lotto, quello finale, sponsorizzato da Kuipo



FIRENZE — I lavori termineranno tra tre anni. Il restauro si inserisce nel progetto Florence I care che prevede la possibilità, per i privati, di sponsorizzare i restauri di importanti monumenti e opere pubbliche cittadine in cambio di visibilità (per esempio il logo sul ponteggio dei cantieri). 

Il lotto costerà 300 mila euro. Altri 50 mila euro arriveranno da Kuipo per continuare i lavori di ampliamento degli scavi archeologici di Palazzo Vecchio. In particolare i nuovi fondi serviranno per riportare alla luce un ambulacro, ovvero il corridoio di ingresso al Teatro romano i cui resti sono stati scoperti sotto il museo. 

La sponsorizzazione del gruppo giapponese è iniziata nel 2012 e complessivamente ammonta a 780 mila euro. I lavori riguardano due distinti cantieri: quello del Cortile di Michelozzo e quello del Teatro romano. Per quanto riguarda il primo i lavori sono in corso dal 2013, mentre il foyer del Teatro romano, con l’accesso dall’interno di Palazzo Vecchio, è stato inaugurato nel 2014 ma gli scavi proseguono.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il giovane scooterista è stato trasportato in ospedale in codice rosso. Via Aretina è rimasta chiusa per circa due ore per soccorsi e rilievi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Attualità

Attualità