QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
FIRENZE
Oggi 17° 
Domani 13° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News firenze, Cronaca, Sport, Notizie Locali firenze
martedì 25 febbraio 2020

Cronaca venerdì 13 settembre 2019 ore 14:42

​Cocaina al sicuro nel lucchetto della bicicletta

A scoprire il nascondiglio per lo stupefacente sono stati gli agenti della squadra mobile fiorentina in servizio nella zona di Santa Maria Novella



FIRENZE — Durante la notte scorsa nei pressi della Stazione di Santa Maria Novella alcuni agenti della questura stavano tenendo d’occhio due cittadini marocchini che sono stati avvicinati da un’autovettura con a bordo una coppia di giovani. Uno dei marocchini è salito a bordo della macchina che è poi ripartita verso Borgo Ognissanti seguita dai poliziotti motociclisti in borghese. Appena l’auto si è fermata è scattato il controllo e gli agenti hanno sorpreso a bordo una donna che stava per sniffare una striscia di cocaina dallo smartphone. La polizia è subito intervenuta effettuando anche un controllo presso il domicilio in zona del cittadino magrebino, ritenuto dagli inquirenti lo spacciatore dello stupefacente. Nella sua abitazione sono stati rinvenuti un tablet e due telefonini rubati.

Durante l’operazione uno degli agenti ha visto arrivare in bicicletta il fratello del pusher che ha tentato di evitare il controllo ma è stato bloccato. La polizia ha scoperto che il fermato nascondeva altra cocaina nel lucchetto della bicicletta.

I due fratelli, 38 e 30 anni, sono stati denunciati per spaccio e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e dovranno anche rispondere della ricettazione degli apparecchi elettronici rubati, recuperati dalla polizia nella loro abitazione. 



Tag

«Che tempo che fa» a porte chiuse: il programma di Fazio in onda senza pubblico in studio

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità